Wilier Triestina – Selle Italia Women: tanta sfortuna per la Stolbova nel vicentino

Pubblicato 24 Aprile 2017 | Strada

Bilancio in chiaroscuro dalla due giorni vicentina per la Wilier Triestina Selle Italia Women che torna dal week end veneto con l’amaro in bocca per l’epilogo della gara d’apertura di sabato che ha visto, suo malgrado, protagonista la giovane Kristina Stolova. Nel Giro dei Cinque Comuni a San Giorgio in Perlena la giovane promessa russa si trovava nel gruppetto di testa pronta a giocarsi tutte le proprie chances a meno di dieci chilometri dalla conclusione. Quando una brutta caduta nell’ultima discesa tecnica l’ha tolta di mezzo in un momento chiave della corsa. Nonostante tutto, la Stolbova è risalita in bicicletta ed ha concluso nelle prime venti posizioni una corsa che avrebbe potuto davvero prendere una piega finale migliore.

In casa Wilier Triestina Selle Italia Women nel debutto assoluto in Italia del blocco russo da registrare la corsa vivace della giovane Ksenya Tcycmbaliuk alla ribalta nella parte centrale della corsa del sabato. La giovane russa sta sfruttando l’ottima condizione maturata nei molteplici impegni su pista con la nazionale della Russia. Non ultimi i recenti Mondiali di Hong Kong. Ora le attenzioni si spostano su Roma e sul Gran Premio della Liberazione Pink in programma martedì 25 aprile. Un obiettivo importante segnato in rosso nell’agenda di Svetlana Bubnenkova, direttore tecnico della neonata formazione femminile elite. (Foto di Flaviano Ossola)

Line up Gran Premio della Liberazione Pink Roma:
Kristina Stolbova, Daria Egorova, Ksenia Tcymbaliuk, Tatiana Kalasheeva, Sofia Cirkova, Giulia Tonazzini
Direttore sportivo: Svetlana Bubnenkova

Ufficio Stampa Wilier Triestina Selle Italia Women

Comments are closed.