Team KTM – Protek – DAMA: i risultati dell’ultimo week end di competizioni

Pubblicato 11 Aprile 2017 | Ciclocross / MTB

Team KTM PROTEK DAMA rientra dalla trasferta di Nalles con un importante risultato e la certezza di aver ritrovato un ottimo biker. E’ stata una grande gioia per tutto il Team veder transitare sotto lo striscione di arrivo un raggiante Andrea Righettini, in quarta posizione, a 30 secondi dal primo, Marco Aurelio Fontana e dal secondo Stephane Tempier ed a 15 secondi terzo classificato, Florian Vogel. Andrea, in sella alla KTM Scarp Boost, ha fatto una gara esemplare, ha controllato gli avversari, è rimasto con i primi e poi ha deciso di fare la propria gara, ed il risultato fortemente voluto è arrivato. Al di la del risultato è il tempo con cui ha chiuso la sua prova che fanno ben sperare per una stagione di riscatto.

“Dire che sono contento sarebbe una bugia e riduttivo, sono di più. Ho passato un periodo in cui non ne andava bene una, problemi meccanici, la forma che non arrivava, nonostante mi allenassi duramente. Oggi è stata una gara tosta, difficile. Che sia la prima di tante che ne arriveranno, io ce la metto tutta e mi impegno. Con calma so che mi riprenderò le mie soddisfazioni. Grazie a tutti, agli amici che hanno fatto il tifo per me, non sono mai mancati, anche nei momenti meno felici. Grazie al Team che mi ha sostenuto sempre. Grazie a me, so io l’impegno e gli sforzi che faccio.” dichiara un sorridente Andrea dopo la premiazione sul podio di Nalles.

Nella gara Open erano in gara Luca Gandola, 35°, Beltain Schmid, 44°, Lorenzo Samparisi. 45°, nonostante due incidenti meccanici, chiude la gara anzitempo, per una caduta Jhonnatan Botero Villegas. Buona la prova delle ragazze, Yosiana Fareidy Quintero Pineda, non ancora completamente guarita da una fastidiosa infuenza, chiude in 12° posizione seguita da Serena Tasca, 16°, che ha gareggiato e concluso la sua prova nonostante una botta al polpaccio rimediata durante la prova percorso. Tra gli Junior ottima la prova del Colombiano Tomas Yacith Martinez Gomez, in sella ad una KTM Myroon Prestige Boost, chiude in 4° posizione, sfortunato Fabrizio Panzeri, caduto in un passaggio impegnativo, una brutta caduta, trasportato al Pronto Soccorso, dimesso in serata dopo gli accertamenti senza riscontrare nessun problema grave. Buona la prova degli Allievi primo anno, Mattia Beretta, sesto, Samuele Motta, 12°, Lorenzo Ferrario, 27°, tra gli Allievi secondo anno. Gli Esordienti 1* anno Matteo Bianchini, 40° e Matteo Buffa 45°.

“E’ stata una trasferta che ricorderemo per la bella prestazione di Andrea. Noi che lo seguiamo da tempo sappiamo quanto lui non fosse soddisfatto dei suoi risultati. Era certo di poter far meglio, oggi lo ha dimostrato. Siamo tutti contenti, noi dirigenti, i suoi compagni di squadra e tutti quelli che lo hanno seguito e sostenuto. La stagione è lunga e sapremo fare di meglio.” sono le parole di Valentina Milesi, consigliere referente del Team. (Foto tratta da precedente Comunicato Stampa) 

Ufficio Stampa Torrevilla Bike KTM PROTEK DAMA

Comments are closed.