“Gracia-Orlova”: esultano Riejanne Markus e Martina Ritter

Pubblicato 30 Aprile 2017 | Strada

Doppia fatica per le atlete in gara alla “Gracia-Orlova”, breve gara a tappe internazionale U.C.I. 2.2 che si corre ormai da 31 anni sulle strade della Repubblica Ceca. Nella cronometro della mattinata, corsa ad Haviron sulla distanza di 13,5 chilometri, successo dell’olandese Riejanne Markus, già dominatrice della frazione inaugurale. L’atleta vestita con la casacca del WM3 Pro Cycling Team ha preceduto di 8 secondi la compagna di squadra Moniek Tenniglo e di 10 secondi l’austriaca Martina Ritter (Team Drops). Buon ventunesimo posto per la veronese di Tregnago Valentina Scandolara (WM3 Pro Cycling Team), distanziata di 1’05’’.

Nell’impegnativa frazione pomeridiana, lunga 63,5 chilometri spalmati tra Detmarovice e Visalaje, successo di Martina Ritter (Team Drops), che si è lasciata alle spalle le polacche Ewelina Szybiak (MAT ATOM Deweloper) e Daria Pikulik (Nazionale Polonia). Ottima prestazione di Asja Paladin (G.S. Top Girls – Fassa Bortolo), che ha chiuso al settimo posto assoluto, distanziata di 17 secondi dalla vincitrice. Alla luce di questi risultati Riejanne Markus guida la classifica generale della corsa ceca con 41 secondi si vantaggio sulla compagna di squadra Anouska Koster ed 1’24’’ sull’altra atleta del WM3 Pro Cycling Team Moniek Tenniglo. Domani, domenica 30 aprile, ultima tappa. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

Comments are closed.