BePink – Cogeas: week end lungo e ricco di impegni tra Italia e Belgio

Pubblicato 21 Aprile 2017 | Strada

Il calore ciclistico degli asfalti veneti, la sacralità delle iconiche strade del Nord, il fascino senza tempo della Città Eterna. Sarà un week-end lungo e ricchissimo, quello che attende le ragazze di BePink Cogeas: tre giorni di gare che porteranno la formazione lombarda a pedalare in quattro differenti competizioni, tra Italia e Belgio. Il poker di appuntamenti si aprirà domani, sabato 22 aprile, al 4° Giro dei Cinque Comuni, prova Open di 80 km che scatterà e si concluderà a S. Giorgio di Perlena (Vi) dove attaccheranno il numero sulla schiena Francesca Pattaro, Margarita Syradoeva e Olga Dobrynina. Insieme a loro, siglerà il proprio debutto in livrea BePink Cogeas la stagista Nikola Noskova. La 19enne della Repubblica Ceca, al secondo anno nella massima catogoria, vanta un solido curriculum nel ciclocross, disciplina in cui ha saputo mettersi in luce conquistando numerosi risultati di prestigio tra cui il sesto posto, tra le Under23, ai Campionati del Mondo di Bieles (Lussemburgo). Il giorno seguente la medesima formazione resterà in provincia di Vicenza per disputare il 3° Memorial Franco Basso di Breganze (Vi).

LIEGI-BASTOGNE-LIEGI – Domenica 23 aprile Olga Zabelinskaya, Alison Jackson, Ilaria Sanguineti, Tereza Medvedova, Kseniya Tuhai e Katia Ragusa parteciperanno alla Liegi-Bastogne-Liegi, appuntamento di chiusura del Trittico delle Ardenne e new-entry del calendario WorldTour femminile. La Classica belga prenderà il via da Bastogne per approdare ad Ans al termine di 135,5 km che porteranno la carovana rosa ad affrontare la Cote de la Vecquée (6,7 km al 4,9 %), la mitica Cote de La Redoute (2 km al’8,9 %), la Cote de la Roche aux Faucons (1,3 km all’11 %) e, nelle battute di congedo, la Cote de Saint-Nicolas (1,2 km all’8,6 %).

LIBERAZIONE PINK – Martedì 25 aprile le livree blu-magenta torneranno a competere in patria e a Roma, al Gp della Liberazione Pink (1.2-UCI). Sul circuito delle Terme di Caracalla, 6 km da ripetersi per 16 volte per un totale di 96 km, pedaleranno Ilaria Sanguineti, Maria Vittoria Sperotto, Francesca Pattaro, Margarita Syradoeva, Olga Dobrynina e Tatiana Shamanova. “Ci attendono delle giornate molto intense,” ha commentato il Team Manager Walter Zini. “Alla Liegi il nostro capitano sarà Olga Zabelinskaya, le cui caratteristiche si adattano al tracciato che andremo ad affrontare. Olga ha dimostrato di avere un buono stato di forma; alla Freccia Vallone la sfortuna le ha impedito di giocarsi le proprie carte con le migliori nel finale e siamo certi che domenica avrà voglia di riscattarsi. In Veneto ci presentiamo con una selezione giovane, con Francesca Pattaro che tornerà alle competizioni su strada dopo i Mondiali su pista e lì l’obiettivo sarà permettere alle nostre ragazze di accumulare ulteriore esperienza e affinare la preparazione in vista dei prossimi impegni. A Nikola diamo il nostro benvenuto in squadra. E’ un’atleta giovane, talentuosa e siamo ansiosi di vederla all’opera. Per il Gp della Liberazione Pink non nascondiamo le nostre ambizioni. Dodici mesi fa Ilaria era riuscita a centrare un piazzamento in top-ten: visti i buoni risultati che, in questi mesi, ha già messo nel carnet siamo fiduciosi che riesca a esprimersi al meglio e, magari, a togliersi qualche altra bella soddisfazione.” (Foto di Flaviano Ossola)

Line-Up Liegi-Bastogne-Liegi (23 aprile, Belgio, 1.WWT):
– Alison Jackson, Canada, nata il 14/12/1988
– Tereza Medvedova, Slovacchia, nata il 27/03/1996 U23
– Katia Ragusa, Italia, nata il 19/05/1997 U23
– Ilaria Sanguineti, Italia, nata il 15/04/1994
– Kseniya Tuhai, Bielorussia, nata il 1/07/1995 U23
– Olga Zabelinskaya, Russia, nata il 10/05/1980

Line-Up 4° Giro dei Cinque Comuni (22 aprile, S. Giorgio di Perlena, Open) e 3° Memorial Franco Basso (23 aprile, Breganze, Open):
– Olga Dobrynina, Russia, nata il 16/01/1992
– Nikola Noskova, Rep. Ceca, nata il 1/07/1997 U23
– Francesca Pattaro, Italia, nata il 12/03/1995 U23
– Margarita Syradoeva, Russia, nata il 6/04/1995 U23

Line-Up Gp della Liberazione Pink (25 aprile, Roma, 1.2-UCI):
– Olga Dobrynina, Russia, nata il 16/01/1992
– Francesca Pattaro, Italia, nata il 12/03/1995 U23
– Ilaria Sanguineti, Italia, nata il 15/04/1994
– Tatiana Shamanova, Russia, nata il 18/01/1992
– Maria Vittoria Sperotto, Italia, nata il 20/11/1996 U23
– Margarita Syradoeva, Russia, nata il 6/04/1995 U23

Ufficio Stampa BePink Cogeas

Comments are closed.