Aromitalia – Vaiano – Fondriest: festa del 1° maggio sui pedali. Si corre ad Egna (BZ)

Pubblicato 28 Aprile 2017 | Strada

Dopo l’esaltante prestazione di squadra al “Gran Premio della Liberazione Pink”, gara internazionale U.C.I. 1.2 andata in scena sulle strade di Roma, il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest è pronto a dar battaglia anche ad Egna (BZ) nella decima edizione del “Trofeo Mendelspeck”, gara open in programma lunedì 1° maggio. Ritrovo, partenza ed arrivo sono fissati nella zona artigianale di Egna/Neumarkt, in provincia di Bolzano. 79,4 i chilometri in programma con partenza alle ore 15:00 in punto.

Il tecnico Paolo Baldi potrà contare sulle prestazioni della ciclocrossista elbana Alessia Bulleri, della campionessa nazionale sudafricana Heidi Dalton, delle toscane Lisa De Ranieri, Alessia Martini, Giulia Marchesini e Nicole Nesti, della campionessa nazionale di Lettonia su strada e contro il tempo Lija Laizane e dell’atleta di Fiorenzuola d’Arda Elena Franchi. In gara anche le promettenti junior del team Vaiano – Fondriest – Autofan Claudia Cadeddu ed Emilia Matteoli. (Foto di Flaviano Ossola)

AROMITALIA – VAIANO – FONDRIEST AL “TROFEO MENDELSPECK” DI EGNA (BZ):
– Alessia Bulleri (Italia, 19 Luglio 1993)
– Heidi Dalton (Sud Africa, 21 Marzo 1995)
– Lisa De Ranieri (Italia, 30 Luglio 1997)
– Elena Franchi (Italia, 26 Agosto 1996)
– Lija Laizane (Lettonia, 6 Luglio 1993)
– Alessia Martini (Italia, 10 Gennaio 1992)
– Giulia Marchesini (Italia, 14 Maggio 1998)
– Nicole Nesti (Italia, 20 Settembre 1997)

VAIANO – FONDRIEST – AUTOFAN AL “TROFEO MENDELSPECK” DI EGNA (BZ):
– Claudia Cadeddu (Junior II° Anno)
– Emilia Matteoli (Junior II° Anno)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.