Ale’ – Cipollini – Galassia: Janneke Ensing undicesima “a piedi” alla Liegi

Pubblicato 25 Aprile 2017 | Strada

Una lunga corsa a piedi trasportando la propria bicicletta a mano fino alla linea di arrivo a causa di un incidente meccanico: si è conclusa con un po’ di sfortuna la grandissima prestazione di Janneke Ensing sulle strade della Doyenne, terminata all’undicesimo posto, scavalcata per pochi metri dalla danese Uttrup Ludwig. Un risultato che lascia un po’ l’amaro in bocca dato che il problema è avvenuto proprio nei metri finali di corsa e che avrebbe portato la fortissima ciclista olandese a un piazzamento migliore.

“Certo, il rammarico non è poco” – ha detto a fine corsa il DS Fortunato Lacquaniti – “Janneke è stata ancora una volta superlativa, così come lo è stato il lavoro svolto dalle compagne di squadra. Senza questo problema sarebbe potuta arrivare anche nella Top 5, ma possiamo dire lo stesso che ha comunque dimostrato tutto il suo immenso valore e le vanno fatti i complimenti più grandi.” La gara è iniziata con un commovente minuto di silenzio dedicato a Michele Scarponi, l’atleta del Team Astana tragicamente scomparso in un incidente stradale sabato mattina.

La squadra #YellowFluoOrange saluta momentaneamente il Nord Europa e torna in Italia per giocarsi domani il Gran Premio Liberazione Pink a Roma, sul circuito delle Terme di Caracalla. A disposizione della DS Fabiana Luperini ci sarà una squadra tutta italiana capitanata dalla ex Campionessa Mondiale Marta Bastianelli. Con lei gareggeranno Soraya Paladin, Martina Alzini, Martina Stefani e Anna Trevisi. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

RISULTATI LIEGI – BASTOGNE – LIEGI 2017:
1) Anna Van der Breggen
2) Elizabeth Deignan
3) Katarzyna Niewiadoma
11) Janneke ENSING
53) Anisha VEKEMANS
64) Soraya PALADIN
79) Daiva TUSLAITE
DNF Carlee TAYLOR
DNF Anna TREVISI

LE CONVOCATE PER IL GRAND PRIX LIBERAZIONE PINK (MARTEDI’ 25 APRILE 2017):
– Marta BASTIANELLI
– Martina ALZINI
– Martina STEFANI
– Soraya PALADIN
– Anna TREVISI
Direttore Sportivo: Fabiana LUPERINI

ENGLISH VERSION – JANNEKE ENSING 11TH AT LIEGE – BASTOGNE – LIEGE

A long run transporting her bike until the finish line due to a mechanical problem: Janneke Ensing ended with some unluck another great performance on the Doyenne roads, ending in 11th place, just a few meters behing the Danish Uttrup Ludwig. This result leave a bitter mouth for this prblem that happened only in the final meters of the race. Without that, the very strong Dutch rider could achieve a better result in the prestigious Belgian race.

“Yes, the bitterness is not little” – so the Sports Director Fortunato Lacquaniti said – “Janneke has been superlative again, same as the teamwork. She could probably reach a placement in the top 5 of the race without the mechanical problem, but we can say that she has demonstrated her qualities again and she deserves the biggest compliments. The race started with a moving minute of silcence for Michele Scarponi, the Pro Team Astana athlete who tragically passed away in a road crash on Saturday morning.

The #YellowFluoOrange Team leaves the Northern Europe and comes back to Italy to race tomorrow the Gran Premio Liberazione Pink in Rome, on the circuit of the Terme di Caracalla. A 100% italian team is available for the Sports Director Fabiana Luperini, with the former Road World Champion Marta Bastianelli. Soraya Paladin, Martina Alzini, Martina Stefani and Anna Trevisi complete the roster. 

RESULTS LIEGE – BASTOGNE – LIEGE 2017:
1) Anna Van der Breggen
2) Elizabeth Deignan
3) Katarzyna Niewiadoma
11) Janneke ENSING
53) Anisha VEKEMANS
64) Soraya PALADIN
79) Daiva TUSLAITE
DNF Carlee TAYLOR
DNF Anna TREVISI

THE ATHLETES FOR THE GRAND PRIX LIBERAZIONE PINK (TUESDAY 25TH APRIL 2017):
– Marta BASTIANELLI
– Martina ALZINI
– Martina STEFANI
– Soraya PALADIN
– Anna TREVISI
Sports Director: Fabiana LUPERINI

Ufficio Stampa Alè Cipollini Galassia

Comments are closed.