Team Servetto – Giusta: domenica si corre la “Ronde van Vlaanderen U.C.I. WWT”

Pubblicato 30 Marzo 2017 | Strada

Tutto pronto per una nuova importante trasferta internazionale per il Team Servetto – Giusta – AluRecycling, l’U.C.I. Women’s Team astigiano presieduto da Stefano Bortolato. La compagine piemontese, nella tarda mattinata di domenica 2 aprile, si schiererà ai nastri di partenza della “Ronde van Vlaanderen” (“Il Giro delle Fiandre”), senza dubbio la classica più suggestiva dell’intero panorama ciclistico femminile, valevole come quinta prova dell’U.C.I. Women’s World Tour 2017. Il team manager Dario Rossino ha convocato sei atlete: le russe Anna Potokina e Kseniia Dobrynina, la trentenne scalatrice colombiana Laura Camila Lozano Ramirez, la forte sprinter di Taiwan Ting Ying Huang, la ventisettenne kazaka Natalya Sokovnina, sesta classificata ai recenti Campionati Asiatici a cronometro, e la giovane azzurra Letizia Borghesi, protagonista assoluta nella gara open “G.P. di Apertura” corsa sulle strade di Sanremo (IM).

Nella giornata di lunedì 3 aprile lo stesso sestetto vestito con la casacca del Team Servetto – Giusta – AluRecycling, prenderà parte ad un’altra competizione belga: il “Grand Prix de Dottignies”, corsa internazionale U.C.I. 1.2 particolarmente adatta alle ruote veloci del gruppo. “Siamo molto concentrati per questa doppia trasferta sulle ‘mitiche’ strade del Belgio – ha affermato Dario Rossino poco prima della partenza per il Nord – la condizione delle ragazze è senza dubbio in crescita, cercheremo di ben figurare in quella che viene considerata la gara più prestigiosa al mondo e di fare bene anche a Dottignies, dove ci potremo giocare più carte vincenti.” (Foto di Flaviano Ossola)

Cycling Communication – Ufficio Stampa Team Servetto Giusta AluRecycling

Comments are closed.