“Strade Bianche U.C.I. WWT”: strepitosa Elisa Longo Borghini. E’ trionfo a Siena

Pubblicato 4 Marzo 2017 | Strada

L’italiana Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) ha vinto la terza edizione della Strade Bianche Women Elite NamedSport, prima prova nel calendario stagionale del UCI Women’s WorldTour, da Siena (Fortezza Medicea) a Siena (Piazza del Campo) di 127 km. Sul traguardo finale nella storica piazza ha preceduto Katarzyna Niewiadoma (WM3 Pro Cycling Team) e Elizabeth Deignan (Boels Dolmans Cycling Team).

DICHIARAZIONI

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, la vincitrice Elisa Longo Borghini ha dichiarato: “Fantastico! Sono caduta male su uno dei tratti più lunghi di sterrato. Ho pensato di non riuscire a finire ma le mie compagne di strada mi hanno aiutato tantissimo. Audrey Cordon mi ha dato la sua bicicletta. Dopo alcuni chilometri sono riuscito a prendere la mia bici di riserva dall’ammiraglia. La squadra è stata semplicemente incredibile. Questa vittoria è per loro perché abbiamo corso alla grande sin dal via È una vittoria prestigiosissima, non la dimenticherò mai. Nel finale ero sicura di essere tra le più forti del gruppo di testa. Sapevo che qualcuno avrebbe anticipato l’attacco [come hanno fatto Shara Gillow e Lucinda Brand a due chilometri dall’arrivo], perché avevano finito la benzina. Sono andata a tutta sulla salita finale. Con il Fiandre e le Olimpiadi questa è una delle mie più belle vittorie perché è un luogo unico ed una corsa straordinaria”.

– Elisa Longo Borghini ha dichiarato in conferenza stampa: “È stata un corsa spettacolare, soprattutto per il pubblico ma anche per noi in gara. Sono caduta all’ingresso del tratto più lungo di sterrato quando davanti a me è scivolata Chloe Hoskings e non sono riuscita ad evitarla. La mia compagna Audrey Cordon mi ha dato la sua bici e, appena la corsa si è un attimo calmata, sono riuscita a prendere la mia bici di riserva dall’ammiraglia. Avevamo un piano per eventuali problemi meccanici, resta comunque una cosa incredibile vedere come le compagne di squadra si siano sacrificate per me. Non ho mai temuto che Shara Gillow e Lucinda Brand arrivassero fino alla fine con il contrattacco finale negli ultimi due chilometri. La loro era una mossa disperata ma si vedeva che non avevano le gambe per portarla a termine. In un finale così duro sapevo le avrei riprese. Ho visto molti video delle precedenti edizioni delle Strade Bianche, sia uomini che donne, ed ero convinta di poter vincere se fossi entrata per prima all’ultima curva. Questa corsa è particolarmente affascinante, è unica per il contesto culturale, artistico e paesaggistico in cui si svolge. Voglio ringraziare RCS per l’esposizione mediatica che da a questa corsa, non è da tutti i giorni goderne e le altre corse a cui partecipiamo non sono sempre di questo livello”. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Ciclismo RCS Sport

ORDINE D’ARRIVO “STRADE BIANCHE U.C.I. WOMEN’S WORLD TOUR” A SIENA (ITALIA):
1) Elisa LONGO BORGHINI ITA WHT 26 Km 127 in 3h44’45”
2) Katarzyna NIEWIADOMA POL WM3 23 +2
3) Elizabeth DEIGNAN GBR DLT 29 +5
4) Lucinda BRAND NED SUN 28 +8
5) Annemiek VAN VLEUTEN NED ORS 35 +9
6) Shara GILLOW AUS FDJ 30 +12
7) Katrin GARFOOT AUS ORS 36 +18
8) Amanda SPRATT AUS ORS 30 +36
9) Cecilie Uttrup LUDWIG DEN CBT 22 +1:06
10) Elena CECCHINI ITA LPR 25 +1:06
11) Claudia LICHTENBERG GER WHT 32 +1:09
12) Sofia BEGGIN ITA ASA 20 +1:16
13) Janneke ENSING NED ALE 31 +1:16
14) Hanna NILSSON SWE BTC 25 +1:21
15) Karol-Ann CANUEL CAN DLT 29 +1:24
16) Dani KING GBR CPC 27 +1:25
17) Marianne VOS NED WM3 30 +1:27
18) Ashleigh MOOLMAN-PASIO RSA CBT 32 +1:46
19) Lauren STEPHENS USA TIB 31 +1:49
20) Leah KIRCHMANN CAN SUN 27 +1:54
21) Lauren KITCHEN AUS WM3 27 +2:00
22) Tiffany CROMWELL AUS LPR 29 +2:01
23) Floortje MACKAIJ NED SUN 22 +2:04
24) Olga ZABELINSKAYA RUS BPK 37 +2:05
25) Malgorzata JASINSKA POL CPC 33 +2:06
26) Edwige PITEL FRA MIC 50 +2:08
27) Marie VILMANN DEN CBT 24 +2:13
28) Christine MAJERUS LUX DLT 30 +2:17
29) Rasa LELEIVYTE LTU VAI 29 +2:22
30) Alena AMIALIUSIK BLR LPR 28 +2:37
31) Carmen SMALL USA TVW 37 +2:56
32) Polona BATAGELJ SLO BTC 28 +2:56
33) Sheyla GUTIERREZ RUIZ ESP CPC 23 +3:00
34) Ingrid DREXEL CLOUTHIER MEX TIB 24 +3:00
35) Arlenis SIERRA CUB ASA 25 +3:00
36) Urša PINTAR SLO BTC 32 +3:00
37) Joelle NUMAINVILLE CAN CPC 30 +3:14
38) Eugenia BUJAK POL BTC 28 +3:14
39) Gracie ELVIN AUS ORS 29 +3:29
40) Alice BARNES GBR DRP 22 +3:43
41) Coryn RIVERA USA SUN 25 +4:13
42) Pauline FERRAND-PREVOT FRA LPR 25 +4:13
43) Rozanne SLIK NED SUN 26 +5:08
44) Daiva TUSLAITE LTU ALE 31 +5:08
45) Agnieszka SKALNIAK POL ASA 20 +7:32
46) Anna POTOKINA RUS SER 30 +7:38
47) Amalie DIDERIKSEN DEN DLT 21 +8:06
48) Silvia PERSICO ITA VAL 20 +8:27
49) Camilla PEDERSEN DEN TVW 33 +8:30
50) Moniek TENNIGLO NED WM3 29 +8:33
51) Eri YONAMINE JPN FDJ 26 +8:41
52) Lisa KLEIN GER CBT 21 +8:47
53) Georgia WILLIAMS NZL ORS 24 +8:47
54) Lara VIECELI ITA ASA 24 +8:52
55) Anna PLICHTA POL WM3 25 +8:52
56) Omer SHAPIRA ISR GSB 23 +8:52
57) Jenelle CROOKS AUS ORS 23 +8:57
58) Clara KOPPENBURG GER CBT 22 +9:00
59) Charlotte BRAVARD FRA FDJ 25 +9:08
60) Simona BORTOLOTTI ITA GSB 23 +9:40
61) Alexis RYAN USA LPR 23 +10:49
62) Giorgia BRONZINI ITA WHT 34 +10:50
63) Arianna FIDANZA ITA ASA 22 +10:50
64) Katia RAGUSA ITA BPK 20 +10:50
65) Chloe HOSKING AUS ALE 27 +10:52
66) Tatiana GUDERZO ITA LWK 33 +10:52
67) Miriam BJØRNSRUD NOR HPU 25 +10:52
68) Abby-Mae PARKINSON GBR DRP 20 +10:52
69) Trixi WORRACK GER LPR 36 +10:57
70) Roxane KNETEMANN NED FDJ 30 +11:06
71) Audrey CORDON RAGOT FRA WHT 28 +11:25
72) Lija LAIZANE LAT VAI 24 +12:09
73) Jelena ERIC SRB BTC 21 +12:23
74) Mayuko HAGIWARA JPN WHT 31 +13:15
75) Silvia POLLICINI ITA VAL 19 +15:30
76) Elisa BALSAMO ITA VAL 19 +15:30
77) Elizabeth HOLDEN GBR DRP 20 +15:59
78) Abigail VAN TWISK GBR DRP 20 +15:59
79) Greta RICHIOUD FRA FDJ 21 +16:32
80) Brianna WALLE USA TIB 33 +17:19

Comments are closed.