G.S. Lu Ciclone: si riparte per una nuova avventura con Esordienti ed Allieve

Pubblicato 26 Marzo 2017 | Strada

Nuovi progetti, nuove ambizioni e tante belle speranze per il futuro del GS Lu Ciclone che aumenta l’organico passando da sei a nove atlete per una stagione che si preannuncia spumeggiante e con la voglia di portare avanti la “mission” della promozione del ciclismo femminile in Umbria e nel Centro Italia. La presentazione del nuovo team è avvenuta a Spello presso la sala dell’Editto, all’interno del Palazzo Comunale, con i saluti istituzionali del sindaco Moreno Landrini e dei componenti della giunta comunale che hanno rinnovato la vicinanza dell’amministrazione cittadina al team giovanile femminile come motivo di vanto e di orgoglio per l’intera città di Spello. Gli obiettivi per la nuova stagione (Challenge Rosa e i campionati nazionali su strada, pista e ciclocross) ed il punto sulla preparazione svolta durante l’inverno sono stati i temi toccati da Monia Falcinelli che ha poi presentato una ad una le ragazze spaziando tra curiosità, hobby e il motivo per il quale hanno scelto di correre in bicicletta con gli auguri di “in bocca al lupo” da parte di Lucio Saccarelli, amico e sostenitore del sodalizio femminile, ed anche da Luciano Onofri.

L’anno solare 2017 è iniziato col botto grazie alla brillante seconda posizione di Letizia Brufani al campionato italiano di ciclocross a Silvelle di Trebaseleghe. Letizia Brufani affiancherà Martina Severi, Gaia Cocchioni, Margherita Brufani e Beatrice Monaco per quanto concerne le donne allieve mentre Giada Stella, Rebecca Bacchettini, Valentina Friggi e Camilla Rossini saranno le esordienti. Il direttivo sarà composto da Luca Brufani (presidente), Alessandra Moretti (vice presidente), Marco Sguerra (direttore sportivo), Monia Falcinelli (consigliere e direttore sportivo), Roberto Bertini, Daniele Righetti e Virgilio Antognoni (consiglieri). (Foto tratta da Comunicato Stampa) 

Comunicato Stampa a cura di Luca Alò

Comments are closed.