Ale’ – Cipollini – Galassia: Marta Bastianelli sfiora il successo a Montignoso (MS)

Pubblicato 6 Marzo 2017 | Strada

Una “beffa” all’ultimo secondo ha negato il successo alla campionessa del mondo di Stoccarda 2007 nella prova Nazionale Elite Trofeo Oro in Euro, disputata oggi a Cinquale di Montignoso (Massa). Per pochi millimetri Marta Bastianelli non è riuscita ad avere la meglio sulla cubana Arlenis Sierra allo sprint finale, arrivato dopo una lunga rincorsa sulla coppia formata da Sofia Beggin e dall’atleta #YellowFluoOrange Soraya Paladin, autrice di una gara splendida soprattutto se si pensa che quella di oggi è stata la sua prima gara stagionale. Le due ragazze sono state riprese solo all’ultimo chilometro grazie alla spinta del gruppo, portato avanti dalle squadre delle velociste, con Marta determinata a ottenere la vittoria.

Rammarico che non toglie il sorriso alla diretta interessata: “E’ andata così, c’è mancato poco. La stagione è appena iniziata, ma continuando a lavorare così la vittoria può arrivare presto”. Soddisfazione anche nelle parole di Fortunato Lacquaniti, il direttore sportivo del Team Alè – Cipollini – Galassia: “Il fotofinish non perdona, ma siamo contentissimi per come abbiamo corso. Anche Soraya Paladin è stata formidabile, passando per prima sul GPM venendo poi ripresa a pochissima distanza dal traguardo. Non male davvero per essere alla sua prima gara dell’anno”. Il Team Alè – Cipollini – Galassia preparerà in settimana la trasferta del prossimo weekend in Olanda, dove parteciperà alla Ronde van Drenthe (sabato, seconda prova Women’s World Tour) e alla Drentse Acht van Vesterveld, domenica. (Foto di Flaviano Ossola)

Podio “Trofeo Oro in Euro” – Cinquale di Montignoso (Massa):
1) Arlenis Sierra
2) Marta BASTIANELLI
3) Giorgia Bronzini

ENGLISH VERSION – CURSED PHOTOFINISH, BASTIANELLI IS SECOND IN MONTIGNOSO

A “joke” in the last centimeters has denied the victory for the 2007 World Champion in the National Race “Trofeo Oro in Euro” today in Cinquale di Montignoso: Marta Bastianelli couldn’t beat the Cuban Arlenis Sierra for a few millimeters in the final sprint, which came after a long chase of the breakaway formed by Sofia Beggin and the #YellowFluoOrange athlete Soraya Paladin, who was running her first race of the season. The two girls were catched at the last kilometer due to the powerful push of the peloton, with the sprinters’ teams in the front and Marta wanting the victory.

But this result maintain the ggod mood to her: “That’s how it has gone, a few centimeters from the first place. The season has just started, but if we go on with such a work the victory can come soon and easier”. Fortunato Lacquaniti, the Sport Director of the Team Alè – Cipollini – Galassia, is very satisfied: “The Photofinish doesn’t forgive, but we are happy about how we raced. As well Soraya has been great, passing first on the climb and being catched at a very short distance from the finish. It’s not bad for being her very first race this season”. The Team Alè – Cipollini – Galassia is going to prepare the races in the Netherlands of next weekend: Saturday there is the second Women’s World Tour race, the Ronde van Drenthe, followed on Sunday by the Drentse 8 van Vesterveld. (Photo Flaviano Ossola)

Podium “Trofeo Oro in Euro” – Cinquale di Montignoso (Massa):
1) Arlenis Sierra
2) Marta BASTIANELLI
3) Giorgia Bronzini

Cycling Communication – Ufficio Stampa Alè Cipollini Galassia

Comments are closed.