Astana Women’s Team: con LIMAR anche nella stagione agonistica 2017

Pubblicato 4 Febbraio 2017 | Strada

L’Astana Women’s Team è felice di annunciare il rinnovo della partnership con il rinomato brand italiano Limar che per la stagione 2017 metterà a disposizione della squadra caschi di altissima qualità tecnica e con i colori personalizzati del team. Per le competizioni su strada l’azienda bergamasca ha messo a frutto i suoi 30 anni di esperienza ed innovazione per arrivare a produrre quello che con i suoi 175 grammi vanta il primato di casco più leggero al mondo, il nuovo Ultralight+: la leggerezza si unisce al comfort e alla aerazione data da ben 22 prese d’aria, ma tutte queste qualità non andranno a discapito della sicurezza delle atlete essendo approvato ad tutti i più rigidi standard internazionali.

Per le gare a cronometro invece le cicliste dell’Astana Women’s Team potranno indossare un casco studiato appositamente per queste prove, lo SpeedKing Superlight, che a sua volta sarà caratterizzato dai tradizionali colori della squadra. «Siamo orgogliosi di questa partneship con Limar – spiega il presidente Fabretto – e speriamo di toglierci belle soddisfazioni assieme: la squadra sta crescendo e alla nostre atlete vogliamo dare i materiali migliori per consentire loro di esprimere tutto il loro potenziale». (Nella foto Sofia Bertizzolo con l’Ultralight+ di Limar)

Press Office – Sebastiano Cipriani

Comments are closed.