Renato Di Rocco eletto per la quarta volta Presidente della F.C.I.

Pubblicato 14 Gennaio 2017 | Notizie varie

Renato Di Rocco è stato rieletto, per la quarta volta, presidente della Federazione Ciclistica Italiana. Lo ha deciso l’Assemblea Ordinaria Elettiva Nazionale in pieno svolgimento presso il Museo Mart di Rovereto. Al termine della prima fase dell’ordine del giorno, relativa proprio all’elezione del Presidente, questo il responso delle urne: Renato Di Rocco 125 voti, Norma Gimondi 79 voti, Carlo Roscini 10 voti, Angelo Francini 0 voti, schede bianche 1, schede nulle 22. Quindi, con circa il 58% dei voti validamente espressi (215 sui 237 presenti), il presidente Di Rocco prevale su Norma Gimondi (36%), Carlo Roscini e Angelo Francini.

“Ringrazio l’Assemblea per la fiducia che mi ha accordato – ha detto il Presidente Di Rocco subito dopo la proclamazione dei risultati -. E’ stata una contesa dura e leale. Riprendiamo il lavoro con rinnovata fiducia.” I lavori, che sono ancora in svolgimento con le elezioni dei Vice Presidenti, erano cominciati questa mattina con la Verifica Poteri che si è conclusa alle ore 15. Sono seguiti i saluti delle autorità, a cominciare da quelli dell’Assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile della Provincia autonoma di Trento Tiziano Mellarini, che ha ricordato il legame che lega il ciclismo a questa terra. Sono poi preseguiti con la consegna delle benemerenze andate a Vittorino Gasparetto, Luciano Talini, Dino Granzotto, Daniele Tortoli (alla memoria), Antonio Zanon, Danilo Gambarelli (alla memoria), Sabino Pellegrini, Italo Toajari e alle società G.S. Potentia 1945 e ASD UC Foen. (Foto di Flaviano Ossola) 

Comunicato Stampa a cura della F.C.I. – www.federciclismo.it

Comments are closed.