Trentino Cross – Selle SMP: una super Sara Casasola sugli sterrati di Spagna

Pubblicato 12 Dicembre 2016 | Ciclocross / MTB

Torna in Italia dopo otto giorni di trasferta in Spagna la spedizione della Trentino Cross – Selle SMP, guidata dal pluricampione Daniele Pontoni. Al seguito Nadir Colledani, campione italiano under23, la open Elena Leonardi, i due junior Sara Casasola e Filippo Fontana. Oggi la corsa più importante, a Igorre, gara di prestigio internazionale che ha registrato ben sei trionfi di Daniele Pontoni. Nadir Colledani nella gara di Igorre ha ottenuto un ottimo terzo posto, bruciandosi agli ultimi duecentocinquanta metri la vittoria. La gara condotta dal tricolore è stata davvero interpretata senza risparmio di energie, ma il friulano ha commesso un errore tattico in uscita nella curva finale, prima del rettilineo perdendo così la possibilità di salire sul gradino più alto del podio. Il campione italiano under23 ha comunque vinto la classifica delle tre gare della challange Euskadi e secondo assoluto, portando in Italia la maglia verde e il basco. Lo junior Filippo Fontana, dopo la caduta di giovedì, non ha potuto prendere parte alla gara internazionale di oggi. E quindi per lui un breve periodo di recupero.

Tra le donne open gara sottotono invece oggi per Elena Leonardi per piccoli fastidi fisici. Strepitosa invece la gara di Sara Casasola. La giovanissima friulana ha attaccato a un terzo di gara e al penultimo giro ha dato del filo da torcere alla campionessa di Spagna. Ha entusiasmato il pubblico proprio per la sua giovane età, impensierendo le donne open della categoria internazionale. Terza nella gara di Igorre, ha vinto la classifica delle juniores. Anche per lei maglia verde e basco per la classifica della challenge Euskadi. Soddisfatto Daniele Pontoni per la trasferta all’estero. “E’ fondamentale per i nostri ragazzi fare esperienza a livello internazionale per confrontarsi sul modo di correre fuori dall’Italia e soprattutto correndo con campioni affermati nella specialità del fuoristrada”. (Foto di Flaviano Ossola)

Comunicato Stampa

Comments are closed.