S.C. Michela Fanini: una scommessa chiamata Viola Rita Galli

Pubblicato 9 Dicembre 2016 | Strada

Un altro rinforzo per la nuova “Michela Fanini”. Alla corte di patron Brunello Fanini è infatti arrivata Viola Rita Galli, 26 anni, al suo secondo anno da “elite”. Viola Rita approda al team lucchese dopo la sfortunata parentesi della stagione che si è appena conclusa con la maglia dell’Inpa Bianchi; un anno costellato da numerosi infortuni e problemi di salute. “Il 2016 è stato un anno agonistico da dimenticare – ha sottolineato l’atleta nativa di Poggibonsi, ma ormai adottata da Empoli – ho avuto talmente tanti problemi che non mi sono neppure gustata l’esordio in questa categoria. Anche per questo ringrazio molto Brunello e il suo staff che stanno credendo in me, dandomi un’altra grande possibilità; spero di non deluderli”.

La Galli, che è laureata in lettere, ha iniziato a correre non proprio giovanissima; lo sport, però, è sempre stata la sua passione principale visto che negli anni ha praticato diverse discipline con un occhio di riguardo alla pallavolo. “Siamo contenti di averla in squadra – ha aggiunto il ds Mirko Puglioli – dalle prime battute sembra una ragazza dalle grandi potenzialità; sicuramente è una che ha voglia di imparare e crescere”. A proposito della nuova squadra, nuove e vecchie atlete italiane sono in ritiro in lucchesia per i primi allenamenti invernali, per i test e per le visite mediche; a gennaio il raduno si allargherà anche alle cicliste straniere.

Al momento l’organico è formato dalle nuove Viola Rita Galli, Alessia Dal Magro, Elisa Dalla Valle e Valeria Kononenko e dal ritorno della thailandese Jutatip Maneephan… a disposizione del ds Puglioli ci sono anche le riconfermate: Edwige Pitel (campionessa di Francia), Monika Kiraly (campionessa di Ungheria), Francesca Balducci e Vittoria Reati. Per completare l’organico è pronto un colpo proveniente dal Centro America. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini

Comments are closed.