“Master Cross – Selle SMP” a Gorizia: vittoria di Chiara Teocchi. Bulleri leader

Pubblicato 10 Dicembre 2016 | Ciclocross / MTB

Il Prorider è tornato sui campi da cross e alla seconda uscita stagionale centra la vittoria nella quarta prova del Master Cross Selle SMP, 12° Trofeo Città di Gorizia, corso oggi nella nuova location del Parco di Piuma. Ed è stata davvero una bella lotta, quella tra Marco Aurelio Fontana e Luca Braidot, quasi una sfida sulla stessa location dopo il campionato italiano XCO corso qui nel 2014 che aveva sorriso al giovane gemello Braidot. Una lotta fatta di scatti e contro scatti lungo i saliscendi e le contropendenze del tecnico percorso al Parco Piuma, apprezzato sia dagli atleti che dai tecnici accorsi, in primis il ct azzurro Fausto Scotti. Gara controllata nella prima parte, con un manipolo di 11 atleti a dettare il ritmo. Davanti ci sono già i protagonisti di giornata con il Gs Forestale guidato dai gemelli Braidot (che corrono in casa) e da Mirko Tabacchi, Marco Aurelio Fontana, i fratelli Nicholas e Lorenzo Samparisi, l’americano Jonathan Page, i giovani Under 23 Jakob Dorigoni ed Antonio Folcarelli e il leader del Master Cross Enrico Franzoi. Man mano che passano i giri davanti restano solo Fontana e Luca Braidot, mentre dietro si giocano il gradino più basso del podio in 3 : i forestali Tabacchi e Daniele Braidot e Lorenzo Samparisi. All’ultimo giro allunga deciso Marco Aurelio Fontana che vince nettamente su Luca Braidot (11 secondi di gap) e per il terzo posto la volata tra i Forestali paga Mirko Tabacchi, su Daniele Braidot (4°) e Lorenzo Samparisi (5°). Enrico Franzoi con il suo sesto posto, resta in maglia di leader Master Cross Selle SMP. La lotta under 23 premia Jakob Dorigoni (8°) su Antonio Folcarelli (9°). L’americano Page chiude la top ten.

Diversa invece la gara donne dove è stato un assolo per la Campionessa Europea Chiara Teocchi, in testa fin dalla prima tornata. Dietro avvincente è stata la lotta per il podio con la giovanissima Nicole Fede (prima juniores) seconda assoluta su Anna Oberparleiter (terza) e Alessia Bulleri (4°) che resta leader del Master Cross Selle SMP. Top five anche per la giovane Silvia Persico. La gara juniores ha avuto uno svolgimento molto simile a quella open, con un manipolo di atleti a giocarsi la vittoria per buona parte di corsa: alla fine l’ha scampata Edoardo Xillo su Bruno Marchetti e Patrick Favaro. Giulio Galli è 4° e Loris Conca chiude la top 5.

Nella mattinata si son corse le gare nazionali, sotto un freddo pungente e un tracciato congelato. Tra i master vittoria del tricolore Massimo Folcarelli (Fascia 1) su Lorenzo Guidi e Simone Cusin. Flavio Zoppas vince la Fascia 2 su Sergio Giuseppin e Fabrizio Tesolin. La campionessa europea Chiara Selva vince tra le donne master su Ilenia Lazzaro e la canadese Nathalie Poirier. La gara esordienti ha visto primeggiare il piemontese Gabriele Solenne con un netto margine su Bryan Olivo e Gabriel Fede. Netta anche l’affermazione di Lucia Bramati tra le pari età al femminile, con Sara Marenghi seconda e Alice Papo terza. Tra gli allievi al 1° anno ennesimo successo di Davide De Pretto su Gabriele Torcianti e Valentino Nadalutti. Più movimentata la gara allievi al 2°anno anno con Tommaso Bettuzzi che nel finale anticipa Emanuele Huez e Luca Pescarmona. Tra le allieve la ligure Giulia Bertoni ha la meglio su Alessandra Grillo e Asia Zontone.

La trasmissione televisiva Scratch, su Canale Italia, proporrà una sintesi di tutte le gare di giornata giovedì 15 Dicembre alle ore 20 su Canale Italia 159 (159 del digitale terrestre). Informazioni e foto sul Master Cross su www.trevisomtb.it – Il Master Cross è anche Social: cercaci su Facebook e Twitter! (Credit photos: Alessandro Billiani)

Ufficio stampa Triveneto Cx/Master Cross – Dott.ssa Ilenia Lazzaro

Comments are closed.