Aromitalia – Vaiano – Fondriest: Bulleri vince ‘in casa’. Grande festa al “Trofeo Vannucci CX”

Pubblicato 12 Dicembre 2016 | Ciclocross / MTB

Grande successo organizzativo per la tredicesima edizione del “Trofeo Vannucci Alberto”, abbinata al tredicesimo “Trofeo Valbisenzio” ed alla seconda edizione del “Memorial Di Pietro Eddy”, manifestazione ciclocrossistica che ha visto impegnate tutte le categorie agonistiche, amatoriali e giovanissimi. Le avvincenti competizioni, curate dalla perfetta regia organizzativa del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest dell’instancabile presidente Stefano Giugni, sono andate in scena sugli sterrati di uno spettacolare percorso tracciato con grande maestria all’interno del suggestivo Parco del Cangione, nel cuore di Vaiano (PO).

Il folto pubblico presente ha applaudito con grande entusiasmo tutti i partecipanti, ma in particolare si è esaltato ammirando la casacca verde-blu del sodalizio pratese indossata dall’elbana Alessia Bulleri, che ha letteralmente dominato la prova femminile, regalando una grande gioia al presidente ed alla “sua” gente. Per la Bulleri, leader assoluta del prestigioso “Trofeo Selle SMP – Master Cross 2016/2017” dopo i due podi internazionali colti a Brugherio (MB) e Faè di Oderzo (TV), è il quinto successo stagionale, dopo quelli colti a La Selva di Paliano (FR), Gallicano (LU), Lucca e La Catena di San Miniato (PI). “E’ sempre entusiasmante vincere ‘in casa’ e regalare una bella gioia alla gente di Vaiano – ha sottolineato una raggiante Alessia Bulleri al termine della competizione – la condizione di forma è più che buona ed ora mi concentrerò per i prossimi importanti appuntamenti, tra i quali spiccano i Campionati Italiani, l’ultima tappa del Master Cross e perché no, anche la prova di Coppa del Mondo U.C.I. in programma a Fiuggi.”

La bella giornata per la formazione della Val di Bisenzio si è conclusa con gli ottimi risultati conquistati dai ‘piccoli ciclisti’ della categoria Giovanissimi, vestiti con la maglia del team Vaiano – Autofan – Medico 2000. Marco Spanio (G1), Tommaso Poli (G3) e Rebecca Cotugno (G2) hanno colto il successo, mentre Giulio Sanesi (G1), Tuan Azzini (G2), Lorenzo Corrao (G3) e Matteo Spanio (G4) sono saliti meritatamente sul podio. (Foto di Flaviano Ossola)

TUTTI I VINCITORI DEL “TROFEO VANNUCCI ALBERTO – TROFEO VALBISENZIO – MEMORIAL DI PIETRO EDDY” DI CICLOCROSS CORSO A VAIANO (PO)
– OPEN: Marco Carozzo (Sixs – Devinci Pro Team)
– JUNIORES: Giulio Galli (Cicli Taddei)
– ALLIEVI: Pietro Salvadori (Iperfinsh)
– ESORDIENTI: Lapo Gavilli (Borgonuovo Milior)
– DONNE OPEN: Alessia Bulleri (Aromitalia – Vaiano – Fondriest)
– DONNE ALLIEVE: Giada Zambonelli (Ciclistica San Miniato – S. Croce Sull’Arno)
– DONNE ESORDIENTI: Sabrina Ventisette (S.C. Campi Bisenzio)
– GIOVANISSIMI G6: Tommaso Zambonelli (Borgonuovo Milior)
– DONNE GIOVANISSIMI G6: Beatrice Margherita Oggero (Elba Bike – Scott)
– AMATORI: Lorenzo Guidi (Elite Sport); Francesco Angeli (Master 1); Fabio Lucchetti (Master 2); Leonardo Miniati (Master 4); Stefano Campigli (Master 5); Massimo Burzi (Master 7 Over); Beatrice Balducci (Elite Women S)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.