S.C. Michela Fanini: Jutatip Maneephan rinforza il team in vista della stagione 2017

Pubblicato 3 Novembre 2016 | Strada

Gradito ritorno in casa Michela Fanini. Dopo tre stagioni lontano dall’Europa, nel 2017 la thailandese Jutatip Maneephan tornerà a vestire la maglia del glorioso team presieduto da Brunello Fanini. 28 anni, passista veloce, la forte atleta asiatica, da tempo punto di forza della sua nazionale, ha deciso di legare nuovamente il proprio nome a quello della squadra lucchese. “Con la ragazza – ha sottolineato patron Fanini – eravamo rimasti sempre in contatto; lei si era trovata molto bene con noi e aveva più volte manifestato il desiderio di poter riabbracciare quella che lei considera un vera e propria famiglia. A noi fa grande piacere ritrovarla perché si tratta di una persona seria e molto professionale”.

Nel periodo nel quale è tornata a correre in Asia la Maneephan ha conquistato i Giochi Asiatici (2014), è stata campionessa del suo Paese sia in linea che a cronometro (2015), ha vinto il Giro di Thailandia (2014), il Criterium asiatico a Singapore (2015) e il Tour di Udon in Thailandia (2015); ha disputato anche le Olimpiadi di Rio de Janeiro ma non ha terminato la prova per un problema fisico. Con la Maneephan, a disposizione del nuovo direttore sportivo Mirko Puglioni ci sono anche le riconfermate: Edwige Pitel (campionessa di Francia), Monika Kiraly (campionessa di Ungheria), Francesca Balducci e Vittoria Reati. Entro la fine del mese verrà completato l’organico, che sarà di 11 unità, con l’inserimento di giovani e promettenti atlete. (Foto di Flaviano Ossola)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini

Comments are closed.