S.C. Michela Fanini: ingaggiata la ventiseienne ucraina Valeria Kononenko

Pubblicato 15 Novembre 2016 | Strada

Secondo colpo di mercato per la “Michela Fanini”. Per il 2017 la società di patron Brunello Fanini si è assicurata le prestazioni dell’ucraina Valeria Kononenko, 26 anni. La Kononenko, elite dal 2009, è reduce dalla sua miglior stagione culminata con il successo nella “Vr Women Challange”, corsa a cronometro a livello internazionale che si è disputata nel suo Paese; per lei anche altri importanti piazzamenti (2’ posto ad una tappa del Tour di San Luis in Argentina) e il 119esimo posto nel ranking mondiale Uci. Eccellente il suo palmares nelle categorie giovanili, soprattutto fra le Junior, dove spuntano: il titolo europeo a cronometro (2008) e quello di vice campionessa del mondo, sempre nella gara contro il tempo e sempre nello stesso anno. In bacheca anche un secondo posto su strada (Europei Junior 2008) e alcune medaglie di diverso colore alle rassegne continentali fra le “Allieve”. Valeria Kononenko è una discreta passista, con la cronometro nel sangue e con una buona predisposizione per la pista, dove ha già raccolto diversi titoli nel suo Paese.

“E’ una atleta che seguivamo da tempo – ha sottolineato Brunello Fanini – siamo convinti che ha ancora enormi margini di miglioramento e la crescita di questa ultima stagione lo ha confermato. Siamo contenti di questa scelta”. Con la Kononenko e il ritorno della thailandese Jutatip Maneephan, a disposizione del nuovo direttore sportivo Mirko Puglioni ci sono anche le riconfermate: Edwige Pitel (campionessa di Francia), Monika Kiraly (campionessa di Ungheria), Francesca Balducci e Vittoria Reati. Entro la fine del mese verrà completato l’organico che sarà di 11 cicliste. (Foto tratta da Comunicato Stampa) 

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini

Comments are closed.