Vo2 Team Pink: l’allieva Giada Natali sfiora il successo nella crono di Cuneo

Pubblicato 18 Settembre 2016 | Strada

Due centesimi. Questo il distacco tra Giada Natali e la vittoria nella cronometro di Cuneo, seconda prova della Tre Giorni in Rosa che ha visto protagonista l’Allieva modenese del sodalizio piacentino Vo2 Team Pink. Dopo il terzo posto della tipo pista di venerdì sera a Busca (Cuneo), la Natali si è superata nella cronometro del sabato nel capoluogo cuneese, dove per un soffio non è riuscita a scalzare dal gradino più alto del podio la romagnola (e campionessa italiana di specialità in carica) Sofia Collinelli, portacolori della Re Artù Factory Team. A completare il podio di giornata, Nicole Fede (Cadrezzate Verso l’Iride Guerciotti), terza e capace di mantenere la testa della classifica generale delle Allieve dove Giada Natali è passata dalla terza alla seconda posizione. Nono posto di giornata, invece, per la piacentina Silvia Zanardi.

Nella cronometro per Donne Esordienti, nono e decimo posto per le “panterine” Giulia Affaticati e Prisca Savi in una gara a forti tinte tricolori: a imporsi, infatti, è stata la campionessa italiana primi anni Francesca Barale (Pedale Ossolano) davanti a Eleonora Camilla Gasparrini (Nonese Cycling Team), “regina” in carica dei secondi anni. L’impegno del Vo2 Team Pink alla Tre Giorni in Rosa organizzata dal Racconigi Cycling Team si concluderà domenica con il Trofeo El Paso (ore 14, quattro giri del percorso) per Donne Esordienti, seguito dal Trofeo Annibale Viterie per Allieve (sei tornate). Le gare si concluderanno sul rettilineo di fronte al castello di Racconigi. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Cronometro Donne Esordienti: 1° Francesca Barale (Pedale Ossolano) 1500 metri in 2 minuti 18 secondi 36 alla media di 39,026 chilometri orari, 2° Eleonora Camilla Gasparrini (Nonese Cycling Team) a 53 centesimi, 3° Sylvie Truc (Cicli Lucchini) a 1 secondo 77 centesimi, 4° Sara Fiorin (Cicli Fiorin) a 1 secondo 80 centesimi, 5° Greta Tebaldi (Polisportiva Bolgare) a 5 secondi 21 centesimi, 6° Letizia Brufani (Lu Ciclone) a 6 secondi 10 centesimi, 7° Ylenia Fiscarelli (Osimo Stazione) a 6 secondi 18 centesimi, 8° Cristina Tonetti (Svc Bike Cadorago) a 7 secondi 34 centesimi, 9° Giulia Affaticati (Vo2 Team Pink) a 7 secondi 46 centesimi, 10° Prisca Savi (Vo2 Team Pink) a 7 secondi 96 centesimi.

Cronometro Donne Allieve: 1° Sofia Collinelli (Re Artù Factory Team) 1500 metri in 2 minuti 17 secondi 64 centesimi alla media di 39,232 chilometri orari, 2° Giada Natali (Vo2 Team Pink) a 2 centesimi, 3° Nicole Fede (Cadrezzate Verso l’Iride Guerciotti) a 11 centesimi, 4° Arianna Corino (Racconigi Cycling Team) a 28 centesimi, 5° Margherita Milani (Enjoy Bike) a 41 centesimi, 6° Matilde Vitillo (Racconigi Cycling Team) a 96 centesimi, 7° Sonia Gai (Cadrezzate Verso l’Iride Guerciotti) a 2 secondi 93 centesimi, 8° Stefania Belloni (Enjoy Bike) a 4 secondi 61 centesimi, 9° Silvia Zanardi (Vo2 Team Pink) a 5 secondi 34 centesimi, 10° Federica Piergiovanni (Cicli Fiorin) a 5 secondi 44 centesimi.

Luca Ziliani – Ufficio stampa Vo2 Team Pink

Comments are closed.