“Tre Giorni in Rosa” a Racconigi: Gasparrini, Fede e Mancini sono le prime leader

Pubblicato 17 Settembre 2016 | Strada

Eleonora Gasparrini, Nicole Fede e Chantal Mancini sono le prime leader della Tre Giorni in Rosa nelle Terre della Granda , dopo aver vinto la prova tipo pista nelle loro rispettive categorie. Eleonora Gasparrini della Nonese Cycling Team ha vinto la corsa a punti tra le Esordienti, Nicole Fede della Cadrezzate-Verso l’Iride-Guerciotti tra le Allieve e Chantal Mancini ha vinto lo scratch nella categoria Open. Il miglior risultato per il Racconigi Cycling Team – che organizza la gara – è arrivato da Sveva Bianchi, quarta nella gara Open.

Esordienti
Le Esordienti dovevano percorrere 9 giri del percorso di 1,3 chilometri con tre traguardi a punteggio, uno ogni tre giri. Al primo traguardo Sylvie Truc della Cicli Lucchini ha battuto Eleonora Gasparrini. In seguito la Gasparrini, che è campionessa italiana su strada, si è dimostrata la più forte vincendo gli altri due traguardi. Grazie a questa vittoria Eleonora Gasparrini è la leader della classifica generale della Tre Giorni in Rosa e domani correrà la cronometro in maglia rossa sponsorizzata dal Centro Medico Bias di Mondovì. In seconda posizione c’è Sylvie Truc, mentre Letizia Brufani del Gs Lu Ciclone completa il podio in terza posizione.

Allieve
Per le Allieve erano previsti 12 giri da 1,3 chilometri con quattro traguardi a punteggio. Subito dopo il via Gloria Scarsi della Valcar-PBM ha attaccato e si è avvantaggiata sul gruppo. Ha vinto il primo traguardo in solitaria e sembrava dovesse essere un dominio dell’atleta ligure. Prima del secondo traguardo però c’è stata la reazione del gruppo, che ha raggiunto la Scarsi. Poco dopo Nicole Fede se ne è andata tutta sola e ha vinto gli altri tre traguardi senza che nessuno potesse raggiungerla. Nicole Fede adesso guida la classifica generale della Tre Giorni in Rosa con 100 punti e domani indosserà la maglia bordeaux sponsorizzata dalla compagnia assicurativa Agenzia Grande Cuneo. Gloria Scarsi è seconda, terzo posto per Giada Natali del Vo2 Team Pink.

Juniores
La categoria Juniores ha chiuso il programma della prima giornata della Tre Giorni in Rosa con la prova dello scratch: 15 giri da 1,3 chilometri senza traguardi intermedi. Fin dal primo giro hanno attaccato in cinque: Sveva Bianchi, Vania Canvelli (Racconigi Cycling Team), Silvia Persico (Valcar-PBM), Chantal Mancini (Raven Team) e Debora Silvestri (Eurotarget – Still). Il gruppo ha adottato fin da subito un atteggiamento arrendevole e le cinque battistrada giro dopo giro hanno visto aumentare il loro vantaggio che ha superato il minuto. Alla fine sono state loro cinque a giocarsi la vittoria. Nello sprint Chantal Mancini ha battuto di poco Silvia Persico, poco più indietro Debora Silvestri è arrivata terza. Sveva Bianchi e Vania Canvelli, le due del Racconigi, si sono piazzate rispettivamente quarta e quinta. Al termine della prova Chantal Mancini ha indossato la maglia gialla sponsorizzata da Egea, simbolo del primato nella generale.

Domani
Domani è il giorno della prova contro il tempo. La Tre Giorni in Rosa prosegue con una cronometro individuale nel centro della città di Cuneo. Nelle cronometro le atlete partono una alla volta a intervalli regolari. Vince l’atleta che impiega meno tempo completare la prova. La cronometro di Cuneo si correrà proprio nel cuore del capoluogo di provincia. La partenza e l’arrivo sono posti in piazza Galimberti, una delle più belle in Italia che ha ospitato l’arrivo della cronosquadre del Giro d’Italia 2010 vinta dalla Liquigas. Il percorso misura un chilometro e mezzo. Il ritrovo è alle 16 in piazza Galimberti, la prima partenza è alle 18. (Foto di Flaviano Ossola)

Classifiche Trofeo Città di Busca – Tipo Pista
Categoria Donne Esordienti:
1) Eleonora Alice Gasparrini (Nonese Cycling Team)
2) Sylvie Truc
3) Letizia Brufani (Gs Lu Ciclone)
4) Giulia Affaticati (Vo2 Team Pink)
5) Prisca Savi (Vo2 Team Pink)
6) Gaia Tormena (Cicli Lucchini)

Categoria Donne Allieve:
1) Nicole Fede (Cadrezzate-Verso l’Iride-Guerciotti)
2) Gloria Scarsi (Valbar-PBM)
3) Giada Natali (Vo2 Team Pink)
4) Sofia Olivetti (Re Artù Factory Team)
5) Silvia Zanardi (Vo2 Team Pink)
6) Matilde Vitllo (Racconigi Cycling Team)

Categoria Donne Juniores:
1) Chantal Mancini (Raven Team)
2) Silvia Persico (Valcar-PBM)
3) Debora Silvestri (Eurotarget-Still Bike)
4) Sveva Bianchi (Racconigi Cycling Team)
5) Vania Canvelli (Racconigi Cycling Team)
6) Martina Fidanza (Eurotarget-Still Bike)

Davide Tibaldi – Addetto stampa Raconigi Cycling Team

Comments are closed.