Team INPA – Bianchi: tre atlete in gara al Campionato Europeo su strada

Pubblicato 17 Settembre 2016 | Strada

Dall’entusiasmante Giro della Toscana ai Campionati Europei di Ciclismo su Strada 2016, dove il Team Inpa Bianchi avrà al via della prova femminile in linea ben tre proprie rappresentanti. In programma in Bretagna a Plumelec (Fra), dal 14 al 18 settembre, l’edizione 2016 entrerà nella storia per la decisione di inserire, per la prima volta, le categorie dei professionisti uomini e donne, oltre alle solite Juniores e U23.

Il 17 settembre alle ore 13:45 scatterà la prova in Linea Donne Elite dove la bolzanina Anna Zita Maria Stricker, medaglia d’argento agli Europei Juniores 2012, difenderà i colori della nazionale azzurra del Ct Edoardo Salvoldi. Tetiana Riabchenko, ucraina di Kiev, sarà al via con la maglia giallo blu della propria nazionale, mentre la campionessa lituana in carica Daiva Tuslaite, andrà alla caccia del titolo Europeo cercando di onorare la bandiera della Lituania, tutte tre in sella alle Bianchi Oltre XR.2, bici ufficiale del Team Inpa Bianchi che ha accompagnato la formazione pistoiese per le ultime due stagioni, ricche di risultati e di emozioni.

Il cuore della prova in linea è un circuito di 13,7 km da ripetere otto volte, per un totale di 109,6km, decisiva dovrebbe essere la Còte de Cadoudal, salita di 2 km con la pendenza media di 5% e tratti di 8%, posta proprio all’arrivo. Nel frattempo la più piccola, Juniores Elena Pippi si prepara per il triplo appuntamento sulle strade piemontesi dove, venerdì 16 settembre si terrà a Busca la gara Tipo Pista, sabato 17 la crono a Cuneo, mentre domenica sarà in gara a Racconigi per il 3° Trofeo Inalpi. (Foto di Flaviano Ossola)

Edita Pucinskaite – Team Manager Resp. Comunicazioni INPA-Bianchi Professional Women Cycling Team

Comments are closed.