“Radcross Illnau”: vince la giovanissima Evita Muzic. Elena Valentini sfiora il podio

Pubblicato 26 Settembre 2016 | Ciclocross / MTB

Successo del giovane talento transalpino Evita Muzic nell’edizione 2016 del “Radcross Illnau”, competizione internazionale di ciclocross class. 2 andata in scena sui prati elvetici. Il podio è stato completato dalla padrona di casa Jasmin Achermann, davanti all’altra transalpina Maelle Grossetete. Per i colori azzurri da segnalare l’ottima quarta piazza di una sempre più convincente Elena Valentini, che ha preceduto di due posizioni l’elbana Alessia Bulleri e di sei la ventenne brianzola Rebecca Gariboldi. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO “RADCROSS ILLNAU” AD ILLNAU (SVIZZERA):
1) Évita MUZIC FRA 17 in 43’28”
2) Jasmin ACHERMANN SUI 27 43:40
3) Maëlle GROSSETETE FRA 18 43:48
4) Elena VALENTINI ITA 24 44:07
5) Linda TER BEEK NED 29 44:08
6) Alessia BULLERI ITA 23 44:15
7) Lara KRÄHEMANN SUI 17 44:58
8) Svenja WÜTHRICH SUI 18 45:20
9) Lise-Marie HENZELIN SUI 25 45:50
10) Rebecca GARIBOLDI ITA 20 46:00
11) Tina ZÜGER SUI 16 46:17
12) Marlene PETIT FRA 25 47:37
13) Zina BARHOUMI SUI 20 48:15
14) Giovanna MICHIELETTO ITA 21 48:47
15) Lana VERBERNE NED 24 49:32
16) Alessia BISIG SUI 17 49:44
17) Martina KUKULOVA CZE 21 50:16
18) Mara SCHWAGER GER 34 50:16
19) Flurina GLAUS SUI 19 51:31
20) Franziska EBINGER SUI 32

Comments are closed.