Coppa del Mondo MTB: grande spettacolo sui prati canadesi di Mont Sainte Anne

Pubblicato 8 Agosto 2016 | Ciclocross / MTB

Nel fine settimana appena concluso la UCI Mountainbike World Cup ha fatto tappa a Mont-Sainte-Anne e, come sempre, su Red Bull TV. La frazione canadese, ormai un classico della Coppa del Mondo fuoristrada, non ha deluso le attese sia per quanto riguarda il Downhill che il Cross Country. È possibile vedere il replay delle gare del week end su www.redbull.tv

Sabato nelle finali del DH hanno fatto festa l’inglese Danny Hart, già primo a Lanzerheide, e la connazionale Rachel Atherton, che prosegue la sua cavalcata vincente senza arresti. Sulla difficile pista i due britannici hanno avuto la meglio rispettivamente su Aaron Gwin e il campione del mondo Loïc Bruni, al rientro dall’infortunio, e su Tracey Hannah e Tahnee Segrave. Se nella gara maschile la vittoria si è giocata sul filo dei secondi, in quella femminile i distacchi sono stati netti. La lotta per il successo nella classifica finale è ancora aperta tra Gwin e Hart e si deciderà nella tappa conclusiva di Vallnord. Tra le donne invece non c’è storia: Atherton è pronta a confermarsi la numero uno del panorama internazionale.

Domenica l’impegnativo tracciato situato nel cuore del Québec nelle sfide XCO ha sorriso al campione europeo Julien Absalon e alla campionessa di casa Catharine Pendrel. Il francese ha avuto la meglio sul transalpino Victor Koretzky e lo svizzero Mathias Fluckiger, mentre la canadese ha anticipato l’eterna Gunn-Rita Dhale Flesjaa e la connazionale Emily Batty. Assenti nomi importanti come l’iridato Nino Schurter e Jolanda Neff, trionfatrice un anno fa, che hanno preferito restare in Europa per allenarsi in vista delle gare olimpiche di Rio de Janeiro in programma per il 20 e 21 agosto, la classifica generale vede ora al comando Albasalon che ha sopravanzato l’elvetico campione del mondo e la danese Annika Langvad. Dopo la sfida a cinque cerchi, l’appuntamento con la Coppa del Mondo DH e XCO è ad Andorra il 3-4 settembre e su Red Bull TV per l’atto finale della stagione 2016. (Foto di Flaviano Ossola)

Giulia De Maio – Giornalista Sportiva e PR

Comments are closed.