Astana Women’s Team: domenica 7 agosto scatta la “Route de France”

Pubblicato 5 Agosto 2016 | Strada

Domenica pomeriggio mentre Carolina Rodríguez sarà in gara nella prova su strada dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, altre sei atlete dell’Astana Women’s Team saranno in Francia per l’inizio della Route de France. La formazione italo-kazaka, reduce dalle gare di Parigi e Londra, si presenterà ai nastri di partenza puntando soprattutto a cogliere qualche buon risultato negli arrivi in volata con Arianna Fidanza che quest’anno ha già vinto una tappa al Tour of Zhoushan Island in Cina ed il Memorial Trovò a Schiavonia d’Este.

Le altre ruote veloci della squadra saranno la francese Fanny Riberot e la campionessa nazionale del Kazakistan Natalya Saifutdinova. Per le tappe più ondulate e impegnative invece ci sarà spazio per le giovanissime Sofia Beggin e Sofia Bertizzolo, entrambe già capaci di portare a termine il Giro Rosa a 19 anni non ancora compiuti, e per la russa Kseniia Dobrynina. La classifica generale sarà con tutta probabilità decisa dalla quarta, quinta e sesta tappa: la cronometro di 15 chilometri a Chalon Sur Saône farà distacchi importanti che le scalatrici potranno cercare di ribaltare nelle due tappe successive sulle montagne dei Vosgi. (Foto di Flaviano Ossola)

Le tappe
– Prologo: Saint Quentin (Cronometro, 3.2 km)
– 1a tappa: Saint Quentin-Pontoise (134.8 km)
– 2a tappa: Breuillet-San Benoit Sud Loire (114.8 km)
– 3a tappa: Saint Sauveur en Puisaye-Nevers (102.4 km)
– 4a tappa: Buxy-Chalon Sur Saône (Cronometro, 15 km)
– 5a tappa: Bourbonne Les Bains-La Bresse (115.2 km)
– 6a tappa: Plombieres Les Baines-Soultzmatt (123.9 km)
– 7a tappa: Lutterbach-Guebwiller (113.7 km)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.