Astana Women’s Team: da domani sulle strade del “Tour de l’Ardeche”

Pubblicato 31 Agosto 2016 | Strada

C’è il Mont Ventoux ad attendere le atlete dell’Astana Women’s Team nel prossimo impegno agonistico, il primo del mese di settembre: dall’1 al 7 infatti la squadra sarà impegnata in Francia al Tour de l’Ardèche dove gli organizzatori hanno previsto un arrivo in salita proprio sul Gigante della Provenza. Il percorso si annuncia come da tradizione durissimo anche perché il Mont Ventoux non sarà l’unica difficoltà: ci sarà una cronometro, un altro arrivo in salita a Mont Lozère e nel complesso le ragazze dovranno scalare 17 salite valide come gran premi della montagna di cui due Hors Catérogie e ben otto di prima categoria.

L’Astana Women’s Team proverà a sfruttare l’ottimo momento di forma di Sofia Bertizzolo, già in evidenza alla Route de France e nelle gare italiane dell’ultimo weekend; su un percorso simile potrebbe trovarsi bene anche una scalatrice come Sofia Beggin nonostante la giovanissima età, mentre il resto della squadra sarà composto dalle kazake Natalya Sokovnina e Makhabbat Umutzhanova, dalla russa Kseniia Dobrynina e dall’altra 19enne italiana Sara Pillon. (Foto di Flaviano Ossola)

Il percorso:
1a tappa: La Voulte – Beauchastel (82.7 km)
2a tappa: Privas – Villeneuve de Berg (133.8 km)
3a tappa: Isle sur la Sorgue – Mont Ventoux (94.9 km)
4a tappa: Florac – Mont Lozère (126.7 km)
5a tappa: La Begude-de-Mazenc – Charols (Cronometro, 7.7 km)
6a tappa: Puy Saint Martin – Saulce (87.4 km)
7a tappa: Saint Sauveur de Montagut – Cruas (95.2 km)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.