Aromitalia – Vaiano – Fondriest: Leleivyte ancora protagonista al “Trophee d’Or”

Pubblicato 26 Agosto 2016 | Strada

Ennesima prova di assoluto valore per Rasa Leleivyte nella quinta ed ultima frazione del “Trophée d’Or Féminin”, prestigiosa gara a tappe internazionale UCI 2.2 organizzata sulle difficili strade transalpine. L’atleta del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest, diretta dai tecnici Paolo Baldi e Matteo Ferrari, ha colto una settima piazza anche sulle strade di Orval, al termine dei 99,7 chilometri di gara. In classifica generale la Leleivyte ha sfiorato la ‘top ten’.

Bilancio più che positivo, dunque, per la formazione toscana presieduta da Stefano Giugni, con quattro piazzamenti in ‘top ten’, due podi sfiorati ed una perfetta condotta di gara da parte delle sei atlete schierate al via. Oltre alla Leleivyte hanno gareggiato anche Alessia Martini, Nicole Nesti, Elena Franchi, Lija Laizane e Silvija Latozaite. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO QUINTA TAPPA “TROPHEE D’OR FEMININ” 2.2 (FRANCIA):
1) Lichtenberg Claudia (Lotto – Soudal Ladies) Km 99,7 in 2h41’02’’
2) Tuslaite Daiva (Team INPA – Bianchi)
3) Uwano Minami (Giappone)
4) Yonamine Eri (Poitou-Charentes.Futuroscope.86)
5) Jackson Alison (BePink)
6) Hannes Kaat (Lensworld – Zannata)
7) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Vaiano – Fondreist)
8) Jeuland Pascale (Poitou-Charentes.Futuroscope.86)
9) Bastianelli Marta (Alè – Cipollini – Galassia)
10) Vieceli Lara (Team INPA – Bianchi)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.