Team Servetto – Footon: si e’ concluso un buon “Giro Rosa U.C.I. WWT”

Pubblicato 12 Luglio 2016 | Strada

Si è concluso un buon “Giro Rosa – U.C.I. Women’s World Tour” per il Team Servetto – Footon – AluRecycling del presidente Stefano Bortolato. La compagine astigiana, che ha affrontato la più importante gara a tappe internazionale con una formazione molto giovane ed inedita, è stata protagonista lungo gli 857,8 chilometri del difficile percorso, spalmati in dieci giorni di avvincente competizione. Esaltante prestazione di Anna Ceoloni nella penultima frazione con arrivo nel cuore di Legnano (MI). L’atleta piemontese, rimasta in fuga per tutta la giornata assieme ad altre attaccanti, è stata raggiunta dal gruppo solamente negli ultimi chilometri, quando ormai stava pregustando un possibile successo.

L’ex campionessa nazionale di Russia Anna Potokina ha lottato a denti stretti nelle frazioni più impegnative, ben scortata dalla brasiliana Ana Paula Polegatch, alla sua prima gara in terra d’Europa, e dall’atleta di Taiwan Ting Ying Huang, che ha tentato di conquistare bottino pieno nelle tappe con arrivo a Lovere (BG) e Legnano (MI). Applausi, infine, per le giovanissime Abby-Mae Parkinson e Katia Ragusa, che al loro primo anno nella massima categoria hanno saputo portare a termine senza troppi affanni un Giro considerato da tutti come il più duro degli ultimi anni… se non il più duro in assoluto. (Foto di Flaviano Ossola)

Cycling Communication – Press Office Team Servetto Footon AluRecycling

Comments are closed.