Miss Ciclismo 2016: Francesca Diana vince la selezione territoriale di Sarre (AO)

Pubblicato 11 Luglio 2016 | Notizie varie

Per il secondo anno consecutivo una piemontese sbaraglia la concorrenza valdostana e si aggiudica la selezione di Miss Ciclismo legata al Giro della Valle d’Aosta. Ieri sera, mercoledì, al Lidò di Sarre è andata in scena la tradizionale selezione del concorso di bellezza che, oltre a qualificare alla prefinale le prime due classificate, va a scegliere le due miss per il Petit Tour in programma dal 13 al 17 luglio prossimi. La serata, condotta da Francois Domaine, ha visto come da tradizione le miss sfidarsi in tre differenti uscite: casual, in abiti eleganti griffati Anemone e in costume da bagno by Bikini Lovers. La giuria, presieduta da Nadia Arnod del negozio Anemone, ha premiato la saviglianese Francesca Diana che ha superato le valdostane Giulia Netto e Micaela Russo.

Francesca compirà 18 anni a novembre e studia al liceo classico Arimondi Eula di Savigliano, sia autodefinisce disordinata, volenterosa e determinata e ha praticato ginnastica ritmica a livello agonistico e adora il circo e andare in palestra e nuotare. Giulia, anch’essa qualificata alla Prefinale nazionale del mese di ottobre, è nata 17 anni fa sotto il segno dei gemelli, ha da poco terminato il terzo anno di ragioneria ed è una cintura marrone di Karate. SI autodefinisce sensibile, romantica e timida e le piace leggere romanzi e ballare disco dance. Tutte le altre concorrenti in gara al Lidò di Sarre entreranno in gara alla fase web e saranno dunque votabili sul sito www.missciclismo.it .

«Sono felicissima di questo risultato, il livello era alto e avere vinto mi riempie di orgoglio. E’ stata una bella serata e per me è stata anche un’occasione di conoscere altre ragazze, ora mi concentro sulla prefinale nazionale di ottobre dove punto a fare bene»: ha dichiarato al termine della selezione la vincitrice Francesca Diana. Soddisfatta anche la seconda classificata Giulia Netto:« E’ stata una bella serata, sono soddisfatta del mio risultato. Ora mi aspetta il Giro della Valle d’Aosta, una delle corse più importanti al mondo. La vivrò come una bella esperienza, poi a ottobre proverò a difendere i colori valdostani nella prefinale nazionale di Miss Ciclismo». Causa un impegno già precedentemente assunto Francesca Diana non potrà essere una delle due miss del Giro della Valle d’Aosta che sarà così sostituita sul palco del Petit Tour dalla terza classificata Micaela Russo. (Foto tratta dal sito internet ufficiale della manifestazione)

Ufficio Stampa Miss Ciclismo 2016 – www.missciclismo.it

Comments are closed.