Comunicato Stampa F.C.I. VCO: grande gioia per il tricolore di Francesca Barale

Pubblicato 11 Luglio 2016 | Strada

Altra perla da aggiungere a questa stagione da incorniciare per il ciclismo del Verbano Cusio Ossola, per gli atleti e le società del Comitato Provinciale Verbano Cusio Ossola della Federazione Ciclistica Italiana. Questa mattina sul circuito di Comano Terme, località trentina che ospita la kermesse giovanile tricolore è arrivata una soddisfazione forse inattesa ma non per questo meno bella. La giovane Francesca Barale, atleta esordiente primo anno, figlia di Florido Barale e nipote di Germano Barale (nonno) e del compianto Giuseppe Barale (zio) ha vinto il campionato italiano di categoria, portando nel nostro territorio la quarta maglia importante dopo l’iride di Filippo Ganna in pista ed i successi tricolori contro il tempo dello stesso Ganna e di Elisa Longo Borghini a cui va unito il podio nella MTB della domese Serena Calvetti.

“Sono contento per Francesca che è una giovane ragazza seria ed appassionata ma anche per il Pedale Ossolano, che è un club di punta del nostro ciclismo – spiega il presidente del comitato Marco Rocca – guidato da Florido Barale che è uno dei grandi della storia nostro ciclismo. A loro ed anche al DS degli esordienti Remo Boggio porgo i miei sinceri complimenti e le mie più vivissime congratulazioni a cui si uniscono quelle dei consiglieri e dei collaboratori del Comitato. Soddisfazione meritata. Che dire, stiamo vivendo davvero una bella stagione”. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Gianluca Trentini – Federazione Ciclistica Italiana Comitato Provinciale Verbano Cusio Ossola CONSULENTE STAMPA e COMUNICAZIONE

Comments are closed.