Campionati Europei su Pista: da oggi a Montichiari (BS) le sfide Junior ed Under 23

Pubblicato 12 Luglio 2016 | Pista

Da martedì 12 a domenica 17 luglio l’anello di Montichiari (Brescia) sarà teatro della rassegna continentale dedicata alle categorie juniores e U23 (uomini e donne). Lo spettacolo sarà assicurato perché sono ben 381 gli iscritti provenienti da 30 nazioni che si contenderanno i 38 titoli in palio (18 per le categorie femminili e 20 per le categorie maschili). Nelle foto, a sinistra: il campione del mondo dell’inseguimento Filippo Ganna, a destra: il quartetto delle azzurrine vincitrici dell’oro ad Atene. I CT Dino Salvoldi (donne) e Marco Villa (uomini) hanno ufficializzato i convocati:

NAZIONALE DONNE JUNIORES
– Elisa Balsamo Valcar Pbm – inseguimento a squadre/omniun, corsa a punti, scratch, inseguimento individuale
– Chiara Consonni Valcar Pbm – inseguimento a squadre, iscritta anche nello scratch
– Martina Fidanza Eurotarget-Still Bike- velocità e velocità a squadre
– Gloria Manzoni Gs Cicli Fiorin Asd – velocità e velocità a squadre, keirin
– Martina Michelotti Eurotarget – Still Bike – inseguimento individuale
– Letizia Paternoster S.C. Vecchia Fontana – inseguimento a squadre/omnium, corsa a punti e scratch
– Elena Pirrone Gs Mendelspeck – inseguimento individuale
– Martina Stefani S.C. Vecchia Fontana – inseguimento a squadre
– Miriam Vece Valcar Pbm – keirin, 500 mt

NAZIONALE DONNE U23
– Martina Alzini Alé Cipollini Galassia – inseguimento a squadre e omnium
– Maila Andreotti Bando Cycling Team – velocità e keirin
– Rachele Barbieri Cylance – scratch
– Claudia Cretti Inpa – Bianchi – inseguimento a squadre
– Arianna Fidanza Astana Women’s Team – corsa a punti, keirin, 500 mt
– Michela Maltese Bepink – inseguimento a squadre
– Francesca Pattaro Bepink – inseguimento a squadre e individuale
– Maria Vittoria Sperotto Servetto Footon – inseguimento a squadre

Obiettivi delle nazionali donne, la parola al CT
“Abbiamo effettuato una buona preparazione e crediamo di poter realizzare delle buone prestazioni in tutte le discipline in cui ci confronteremo – dice Salvoldi – il nostro obiettivo è di confermarci ai vertici in entrambe le categorie. In particolare con la nazionale juniores, per continuare a coltivare e affermare la corretta mentalità di lavoro”.

Il CT ha ufficializzato le titolari del quartetto juniores: Paternoster, Stefani, Balsamo e Consonni. Si riserva di comunicare le titolari dell’inseguimento a squadre U23 successivamente. Per le azzurre Balsamo e Paternoster il CT, dopo la prova dell’inseguimento a squadre di categoria deciderà in quali delle seguenti discipline in cui le azzurre sono iscritte si misureranno: omnium, corsa a punti, scratch e inseguimento individuale.

NAZIONALE UOMINI JUNIORES
– Stefano Baffi Gb Junior Team – scratch
– Paolo Castelli Ciclistica Trevigliese – velocità ind. e velocità olimpica
– Lorenzo Davini Ciclistica Trevigliese – velocità olimpica e Keirin
– Matteo Donegà S.S. Sancarlese Phonix Borghi Bike – corsa a punti
– Filippo Ferronato Work Service Liotto – inseguimento individuale e a squadre
– Michele Gazzoli Aspiratoriotelli-Vtfm-Carin-Nacanco – inseguimento a squadre; riserva omnium; madison
– Nicolò Gozzi Sidermec-F.Lli Vitali – inseguimento a squadre; madison
– Moreno Marchetti Work Service Liotto – inseguimento a squadre; omnium e madison
– Giulio Masotto Cipollini Assali Stefen – inseguimento a squadre
– Michael Minali Cipollini Assali Stefen – velocità olimpica; keirin; velocità
– Stefano Oldani Gb Junior Team – inseguimento ind. e a squadre; madison
– Filippo Pastorelli Feralpi Monteclarense Asd – inseguimento a squadre

NAZIONALE UOMINI U23
– Simone Bevilacqua Team Colpack – inseguimento individuale e a squadre
– Francesco Castegnaro Team Pala Fenice A.S. D. – scratch
– Simone Consonni Team Colpack – inseguimento a squadre; omnium; scratch; madison
– Riccardo Donato Selle Italia-Cieffe-Ursus – corsa a punti
– Manuel Gambuti Team Ceci Dreambike – keirin
– Filippo Ganna Team Colpack – inseguimento individuale e a squadre
– Mattia Geroli Busto Garolfo – velocità e keirin
– Carloalberto Giordani Team Colpack – inseguimento a squadre
– Francesco Lamon Team Colpack – inseguimento a squadre e madison
– Stefano Moro Gavardo Bi&Esse Carrera Tecmor Asd – inseguimento a squadre e km
– Davide Plebani Unieuro Wilier Trevigiani – inseguimento a squadre
– Attilio Viviani Team Colpack – madison

La Nazionale Uomini (Juniores e U23) sarà guidata da Marco Villa con la collaborazione tecnica di Fabio Masotti.

Obiettivi delle nazionali uomini, la parola al CT
“La maggior parte della nazionale U23 ha partecipato ai mondiali assoluti a Londra – dice Villa – è un gruppo di talenti ben amalgamato e siamo sicuri che potremmo realizzare delle buone prestazioni. Anche il quartetto U23 ha buone aspettative per ben figurare. La nazionale juniores è composta da giovani con ottime attitudini: Marchetti, Gozzi, Ferrorato e anche Oldani che è in buona condizione ed ancora Masotto, Pastorelli, Gazzoli sono giovani da cui si possono avere delle soddisfazioni”. IL CT ha ufficializzato i titolari del quartetto juniores: Gazzoli, Gozzi, Marchetti e Oldani. Il CT si riserva di comunicare i titolari dell’inseguimento a squadre U23 e del madison successivamente. Nei giorni 12 e 13 luglio il Coordinatore delle Squadre Nazionali, Davide Cassani, presenzierà ai campionati Europei. Presenti anche i CT Marino Amadori e Rino De Candido e per il Centro Studi Diego Bragato e Marco Compri.

LA SCORSA EDIZIONE – Ricordiamo che l’Italia all’edizione passata dei campionati europei su pista disputata ad Atene ha conquistato l’oro nell’inseguimento a squadre donne juniores (Balsamo, Barbieri, Bertizzolo, Cavalli); l’oro della corsa a punti donne juniores (Rachele Barbieri), l’oro dello scratch donne juniores (Elena Bissolati), l’argento velocità olimpica donne juniores (Bissolati e Vece) e il bronzo nel madison U23 (Consonni/Lamon). (Foto di Flaviano Ossola) 

Comunicato Stampa a cura della F.C.I. – www.federciclismo.it

Comments are closed.