KTM – Protek – DAMA: ottima Fumagalli ai Campionati del Mondo MTB Marathon

Pubblicato 28 Giugno 2016 | Ciclocross / MTB

Anche questo fine settimana i bikers hanno gareggiato con le loro KTM Myroon Prestige Boost in diverse località italiane ed europee. In Francia, a Laissac, si è disputata l’edizione 2016 del Campionato Mondiale mountain bike specialità marathon, sul percorso della Roc Laissagais. In campo femminile da rimarcare la straordinaria prova fornita dalla biker di Garbagnate Monastero, Mara Fumagalli, che con un ottima performance, conclude al quinto posto, prima delle atlete italiane.

Mara Fumagalli, nata a Lecco nel 1987, ha fatto una gara costante, che l’ha vista mantenere la posizione nel gruppo di testa fino al termine. “Percorso adatto alle mie caratteristiche ed è stato un bene che ho potuto provarlo nei giorni precedenti. Ho capito subito di poter far un buon mondiale, anche se ero consapevole che in queste circostanze, in queste gare, bisogna fare i conti con tante situazioni. Ringrazio lo staff della nazionale azzurra ed il mio team KTM PROTEK DAMA”.

A Brenna (Co) appuntamento con la seconda edizione della Piccola Granfondo di Brenna (48 km) settima prova del Master Cicli Pozzi. Successo assoluto del nostro Simone Colombo che ritorna alla vittoria dopo una serie di buone prestazioni. Al traguardo Rinaldo Redaelli quarto nella categoria Senior 1. I nostri protagonisti a Calestano – Pr – alla Montagnana Gold Mtb Race, una gran fondo di 40 km tra le colline dell’appennino parmigiano. Luca Gandola giunge secondo al traguardo, mentre il colombiano Santiago Arango Roman, sesto, dopo aver sbagliato il percorso, poco segnato in alcuni punti. Nei pressi di Bolzano, a Val Casies, si sono disputate due gare per la categoria Esordienti. Sabato si è svolto il Campionato Italiano Xc Eliminator, Mattia Beretta sfiora la fase finale, per pochi secondi è fuori dai 16 finalisti.

Domenica mattina, la gara Cross Country, valevole come prova della Coppa Italia, vede Filippo Colombo terminare in undicesima posizione, Mattia Beretta, dodicesimo, tra gli Esordienti 2° anno, mentre Nicola Astuti chiude 47° tra gli Esordienti 1° anno. In Austria a Kirchberg si è svolta la KitzAlp Bike, gara internazionale di Cross Country inserita nel circuito Austria Cup, in sella alle KTM Scarp Prestige erano presenti Maximilian Vieider, giunto dodicesimo al traguardo ed Andrea Righettini, diciannovesimo. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa KTM PROTEK DAMA

Comments are closed.