Team INPA – Bianchi: prossimi impegni in USA, Francia, Belgio, Italia e Ukraina

Pubblicato 26 Maggio 2016 | Strada

Sempre più intensa è l’attività del Team Inpa – Bianchi, squadra ciclistica professionistica femminile che cavalcherà tra venerdì 27 e domenica 29 le proprie Bianchi Oltre XR.2 in ogni parte del mondo. A partire dalla lituana Daiva Tuslaite, attesa da ben tre appuntamenti internazionali di primissimo piano. Venerdì 27 e sabato 28 maggio, la ventinovenne atleta di Panevezys sarà impegnata in due classiche francesi: la Classique Morbidan e La Grand Prix de Plumelec, entrambi farcite di salite e arrivi in salita. Domenica 29 maggio la Tuslaite sarà al via della belga Gooik-Geraardsbergen-Goik.

Pronta per dare tutta se stessa ai campionati nazionali è la statunitense Bethany Allen. L’atleta texana è volata a Winston-Salem in North Carolina, dove sabato 28 maggio verrà assegnata la maglia a stelle e strisce di campionessa nazionale. La campionessa ucraina in carica Tetiana Riabchenko invece gareggerà a casa propria. Si tratta del Horizon Park Women Challenge, prova in linea in programma per il 28 maggio e della Cronomentro denominata VR Women, prevista per il giorno successivo, 29 maggio.

Oltre alla Riabchenko, altre quattro portacolori dell’Inpa Bianchi attaccheranno il numero dorsale sul body da cronometro in occasione della Crono dei Castelli-1° Coppa Dentalcom che scatterà sabato 28 maggio alle ore 13:00 a Camerata Picena (An). A sfidare se stesse e le avversarie saranno Lara Vieceli e Claudia Cretti, la svedese Sara Olsson e la rumena, campionessa nazionale della specialità Ana Maria Covrig. (Foto di Flaviano Ossola)

Edita Pucinskaite – Team Manager e Resp. Comunicazioni INPA-Bianchi Professional Women Cycling Team

Comments are closed.