Astana Women’s Team: doppio appuntamento negli Stati Uniti d’America

Pubblicato 27 Maggio 2016 | Strada

Dopo la Cina l’Astana Women’s Team è pronta per affrontare un’altra lunga trasferta, questa volta negli Stati Uniti dove saranno due le gare in programma. La prima sfida sarà lunedì 30 maggio in Nord Carolina dove si correrà la Winston Salem Cycling Classic, poi ci si sposterà a Philadelphia dove domenica 5 giugno si correrà la Philadelphia International Cycling Classic, nona prova del Women’s World Tour. Alle due gare americane parteciperanno Arianna Fidanza, Ingrid Drexel, Carolina Rodríguez e Natalya Saifutdinova mentre, a causa di impegni scolastici, Sofia Beggin si unirà al gruppo esclusivamente per la gara di Philadelphia dove proverà a far valere le sue qualità di scalatrice sulla dura ascesa del muro di Manayunk in cima al quale sarà posto il traguardo.

Un altro gruppo di atlete dell’Astana Women’s Team invece si trova in Ucraina dove nei prossimi due giorni disputeranno la Horizon Park Women Challenge e la VR Women ITT: alle due prove di categoria 1.2 è infatti iscritta anche la Nazionale del Kazakistan che ha selezionato Makhabbat Umutzhanova, Tatyana Geneleva, Viktoriya Pastarnak e Faina Potapova. La prima gara sarà a Kiev su un circuito di 9.6 chilometri da ripetere 9 volte, la seconda invece è una cronometro individuale di 21.5 chilometri. (Foto di Flaviano Ossola)

Press Office – Sebastiano Cipriani

Comments are closed.