“Trofeo E. Cavalli Camicie” a San Bassano (CR): Martina Alzini come un fulmine

Pubblicato 3 Aprile 2016 | Strada

Volata regale di una sontuosa Martina Alzini nella quinta edizione del “Trofeo Ernesto Cavalli Camicie” abbinata al primo “Memorial Alessandro Maggi”, gara Open andata in scena nella mattinata di domenica 3 aprile sulle strade lombarde di San Bassano, in provincia di Cremona. La ‘campioncina’ del Team Alè – Cipollini – Galassia, al primo anno nella massima categoria, ha imposto la propria legge inappellabile nello sprint conclusivo, ben pilotata nei chilometri finali dalla più esperta compagna di squadra Annalisa Cucinotta. La diciannovenne atleta di Parabiago, pluri-vittoriosa in ogni disciplina nelle categorie giovanili, ha battuto nettamente la rappresentante del Team INPA – Bianchi Michela Pavin, già terza classificata sei giorni fa in quel di Schiavonia d’Este (PD), e la ventunenne toscana Michela Balducci (S.C. Michela Fanini – Record – Rox). “Vincere è sempre fantastico – ha dichiarato una raggiante Martina al termine della competizione – dedico questo primo successo nella massima categoria ai miei nonni Giusy e Mario, presenti all’arrivo, e ringrazio di cuore la mia compagna di squadra Annalisa Cucinotta, che negli ultimi due chilometri mi ha scortata nel miglior modo possibile, permettendomi di sprintare alla perfezione.” Ottimo quarto posto della trentina di Revò Letizia Paternoster, che si è dimostrata la migliore della categoria junior. L’atleta vestita con la casacca della Società Ciclistica Vecchia Fontana, al primo anno della categoria e già a podio nell’internazionale “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda” di Cittiglio (VA), ha preceduto la campionessa del mondo su pista Elisa Balsamo (Valcar – PBM) e la figlia d’arte Martina Fidanza (Eurotarget – Still Bike Team).

Alla competizione, sapientemente predisposta dalla regia organizzativa di Alberto Cavalli e del Team Valcar – PBM di patron Valentino Villa, hanno preso parte ben 153 atlete che si sono sfidate per 85 chilometri disegnati sulle strade di un circuito senza particolari difficoltà altimetriche. Nelle fasi centrali di gara da segnalare l’azione orchestrata da un drappello formato da Elisa Dalla Valle (Team Wilier – Breganze), Laura Lozano (S.C. Michela Fanini – Record – Rox), Francesca Pattaro (BePink), Debora Silvestri (Eurotarget – Still Bike Team) e Silvia Persico (Team Valcar – PBM), raggiunto ad una ventina di chilometri dalla conclusione. L’inevitabile volata finale ha premiato per la prima volta in questa stagione un’ottima Martina Alzini, che ha potuto festeggiare il meritato successo con genitori e nonni. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO OPEN “TROFEO ERNESTO CAVALLI CAMICIE” A SAN BASSANO (CR):
1) Alzini Martina (Alè – Cipollini – Galassia) Km 85 in 2h03’00’’ alla media di 41,463 Km/h
2) Pavin Michela (Team INPA – Bianchi)
3) Balducci Michela (SC Michela Fanini – Record – Rox)
4) Paternoster Letizia (SC Vecchia Fontana)
5) Balsamo Elisa (Valcar – PBM)
6) Fidanza Martina (Eurotarget – Still Bike Team)
7) Consonni Chiara (Valcar – PBM)
8) Zanini Dalila (Gauss Team)
9) Musa Alessandra (SC Valle Seriana – Cene)
10) Magnetto Allietta Daniela (Hagens Berman Supermint)

ORDINE D’ARRIVO ELITE “TROFEO ERNESTO CAVALLI CAMICIE” A SAN BASSANO (CR):
1) Alzini Martina (Alè – Cipollini – Galassia)
2) Pavin Michela (Team INPA – Bianchi)
3) Balducci Michela (SC Michela Fanini – Record – Rox)
4) Musa Alessandra (SC Valle Seriana – Cene)
5) Magnetto Allietta Daniela (Hagens Berman Supermint)

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “TROFEO ERNESTO CAVALLI CAMICIE” A SAN BASSANO (CR):
1) Paternoster Letizia (SC Vecchia Fontana)
2) Balsamo Elisa (Valcar – PBM)
3) Fidanza Martina (Eurotarget – Still Bike Team)
4) Consonni Chiara (Valcar – PBM)
5) Zanini Dalila (Gauss Team)

Comments are closed.