Team Wilier – Breganze: l’ottimo bilancio delle ultime gare ed i prossimi appuntamenti

Pubblicato 29 Aprile 2016 | Strada

Dopo tanti piazzamenti arriva finalmente la prima vittoria stagionale per la prima formazione della società sportiva del presidente Zattera. La junior Nicole D’Agostin, grazie alle sue doti di scalatrice, conquista il Giro dei 5 Comuni organizzato lo scorso week end a San Giorgio di Perlena (VI). La forte trevigiana assieme ad altre due atlete Elite stacca tutte le avversarie di categoria e arriva al traguardo a braccia alzate. Terza assoluta e prima tra le junior supera la durissima prova con onore.

La formazione juniores diretta dall’ex professionista Casarotto conferma il suo ottimo stato di forma fisica anche per la giornata rosa successiva dedicata a Franco Basso e organizzata interamente nella cittadina di Breganze dallo stesso Team-Wilier. Tutte le atlete, a turno, si sono inserite nei vari tentativi di fuga. La brava scalatrice D’Agostin vince il GPM e assieme ad altre quattro compagne di squadra riduce la testa del gruppo a 15 atlete. Il gruppetto riesce ad arrivare al traguardo e la squadra di Casarotto, nonostante la caduta di tre atlete a pochi chilometri dall’arrivo, reagisce alla sfortuna piazzando nona la veterana Elisa Dalla Valle. Proprio con le gare dello scorso fine settimana lo staff del Team Wilier inserisce nell’albo delle atlete anche Katya Kerpan, una ragazza molto forte e grintosa che già domenica scorsa è riuscita ad arrivare tra le migliori tagliando il traguardo per undicesima.

Riscontri positivi anche per l’altra prova rosa di giornata svoltasi a S. Marco di Mereto di Tomba per le categorie più giovanili. Allieve ed esordienti ottengono due importanti piazzamenti che parlano chiaro sulla buona condizione attuale. Tra le esordienti un buonissimo ottavo posto arriva dalla giovane Sara Dalla Valle invece tra le allieve si distinguono la veloce Zanin Carlotta e la grintosa Zamperetti Sofia. Le due allieve, protagoniste di una corposa fuga di 12 atlete ridotta a 5 da una caduta di massa riescono a conquistare la medaglia d’argento. La veloce Carlotta Zanin con l’aiuto della compagna di squadra si piazza seconda alle spalle di Alice Menin della Scuola Ciclismo Vò.

Anche per il lunedì della Liberazione, a Drò, esordienti e allieve resistono alla dura selezione causata dalle forti raffiche di vento e registrano rispettivamente una decima piazza con la veloce Erika Cremasco e una quinta posizione con la potente Carlotta Zanin. Domenica prossima tutte e tre le categorie si sfideranno per il 4° trofeo di Egna/Neumarky (BZ). (Foto di Flaviano Ossola) 

Beatrice Carollo – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.