Team Servetto – Footon: da domani a lunedi’ in gara tra Veneto e Lazio

Pubblicato 22 Aprile 2016 | Strada

Mancano meno di 24 ore al prossimo impegno agonistico del Team Servetto – Footon – AluRecycling, la gloriosa formazione astigiana presieduta da Stefano Bortolato. Nel primo pomeriggio di domani, sabato 23 aprile, le elite: Alice Gasparini, Lija Laizane, Molly Meyvisch, Olena Novikova, Abby-Mae Parkinson, Anna Potokina, Katia Ragusa, Marion Sicot, Gaia Tortolina, Jessie Walker, Anna Ceoloni, Sofia Cilenti e Maria Vittoria Sperotto e la junior Letizia Borghesi, si schiereranno ai nastri di partenza dell’edizione 2016 del “Giro dei Cinque Comuni”, gara Open in programma sulla distanza di 81,5 chilometri spalmati sulle strade venete di San Giorgio di Perlena/Fara Vicentino, in provincia di Vicenza. Domenica 24 aprile, invece, la junior Letizia Borghesi, dominatrice lo scorso anno della “Bizzarone-Madonna del Ghisallo”, pedalerà sulle strade di Breganze (VI), nel “Memorial Franco Basso”, gara riservata alla categoria junior lunga 76,2 chilometri.

Lunedì 25 aprile, infine, la vicentina di Schio Maria Vittoria Sperotto, quarta classificata nell’ultima tappa del “Giro della Campania in Rosa – Coppa Caivano”, la campionessa nazionale di Russia in carica Anna Potokina, la giovane comasca di Bizzarone Alice Gasparini, la britannica Abby-Mae Parkinson, la campionessa nazionale di Lettonia su strada e contro il tempo Lija Laizane e la veneta di San Giorgio di Perlena Katia Ragusa, guidate in ammiraglia dal tecnico Dario Rossino, prenderanno parte al “Gran Premio della Liberazione Pink – Trofeo Lazzaretti”, gara internazionale UCI 1.2 in programma sulle strade di Roma. Le atlete al via dovranno affrontare il circuito cittadino delle Terme di Caracalla, lungo 6000 metri, per 16 volte. La bandierina a scacchi verrà abbassata alle ore 9:15 in punto, 96 i chilometri totali di gara particolarmente favorevoli alle ‘ruote veloci’ del gruppo. (Foto di Flaviano Ossola)

Cycling Communication – Press Office Team Servetto Footon AluRecycling

Comments are closed.