Astana Women’s Team: cinque convocate per la “Freccia Vallone”

Pubblicato 18 Aprile 2016 | Strada

Mercoledì in Belgio si disputerà una delle classiche più impegnative e spettacolari che quest’anno sarà valida anche come sesta prova del Women’s World Tour, la Freccia Vallone: il percorso che dovranno affrontare le ragazze misura in totale 137 chilometri con un totale di undici côtes tra cui una doppia scalata del famigerato Mur de Huy in cima al quale sarà posto anche il traguardo finale.

Saranno cinque le atlete che vestiranno la maglia dell’Astana Women’s Team in questo prestigioso appuntamento: direttamente dall’Olanda arriveranno le russe Tatiana Antoshina e Svetlana Vasilieva che nel weekend hanno corso la Salverda Omloop van de IJsseldelta e la Ronde Van Gelderland con la loro nazionale; alla Freccia Vallone saranno poi presenti anche l’altra russa Kseniia Dobrynina e le giovani italiane Arianna Fidanza e Sofia Beggin, ancora ai box invece la kazaka Natalya Sokovnina che non ha del tutto recuperato dopo una caduta al Giro delle Fiandre. (Foto di Flaviano Ossola)

Sebastiano Cipriani – Press Office

Comments are closed.