Team Servetto – Footon: a Pasqua si corre la “Gent-Wevelgem UCI WWT”

Pubblicato 25 Marzo 2016 | Strada

Dopo il fantastico podio conquistato dalla campionessa nazionale elvetica Jolanda Neff nella diciottesima edizione del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”, valida come terza prova dell’U.C.I. Women’s World Tour, un nuovo importante impegno internazionale attende il team Servetto – Footon – AluRecycling. Domenica 27 marzo, giorno di Pasqua, l’iridata della MTB Jolanda Neff, la fuoriclasse svizzera Nicole Brandli, la campionessa nazionale di Russia Anna Potokina, la belga Molly Meyvisch, la britannica Abby-Mae Parkinson e la giovanissima azzurra Katia Ragusa, saranno al via della “Gent-Wevelgem”, competizione valevole come quarta tappa dell’U.C.I. WWT, in programma sulle difficili strade del Belgio. Al via tutte le più forti interpreti del ciclismo in rosa, appartenenti alle migliori formazioni a livello mondiale. Le atlete dirette in ammiraglia dal tecnico Dario Rossino sono pronte a ripetere la grande prestazione di Cittiglio.

Il resto della formazione astigiana, presieduta da Stefano Bortolato, il giorno di Pasquetta si schiererà ai nastri di partenza del “Memorial Diego e Stefano Trovò” abbinato al “Memorial Severino Massaro”, in programma sulle strade venete di Schiavonia d’Este, in provincia di Padova. Le ragazze al via, appartenenti alle categorie elite e junior, si sfideranno sulle strade di un circuito cittadino quasi totalmente pianeggiante per un totale di 82,6 chilometri. Probabile arrivo a ranghi compatti. (Foto di Flaviano Ossola)

Cycling Communication – Press Office Team Servetto Footon AluRecycling

Comments are closed.