Team Inpa – Bianchi: debutto stagionale fissato alla “Strade Bianche Women Elite”

Pubblicato 2 Marzo 2016 | Strada

Un debutto mondiale, quello del rinnovato team Inpa Bianchi che si schiererà ai nastri di partenza alla corsa d’apertura del calendario UCI Women’s World Tour, le Strade Bianche Women Elite. Con partenza e arrivo a Siena, città patrimonio dell’UNESCO, la seconda edizione della gara senese sarà il primo vero scontro e ovviamente obiettivo di tutte le più grandi big del mondo. Saranno 23 le formazioni, composte da sei atlete ciascuna, che alle ore 9:30 del 5 marzo si tufferanno nello scenario unico delle Crete senesi. Nel menu della gara organizzata da RCS/ Gazzetta dello Sport ci saranno 121 km. ondulati costellati di strappi secchi con 22,4 km di strade sterrate divise in 7 settori, molti dei quali in comune con la corsa maschile che raggiungerà il medesimo traguardo in Piazza del Campo di Siena qualche ora dopo della corsa femminile.

Nella massima concentrazione si preparano per la prestigiosa classica anche le sei professioniste del Inpa Bianchi, selezionate da Ds Giuseppe Lanzoni: la bolzanina Anna Zita Maria Stricker, la bellunese Lara Vieceli, la vicentina Michela Pavin, la campionessa rumena in carica Ana Maria Covrig, la svedese Sara Olsson e la statunitense Bethany Allen. Il team si è recato sul percorso una settimana prima, ospitato presso l’agriturismo di Franco Rossi a Buonconvento in Podere Corticella (SI), dove trascorrerà alcuni giorni tra le Creti senesi con l’obiettivo di testare metro per metro tutte le insidie del tanto affascinate quanto ingannevole tracciato.

“Affronteremo le Strade Bianche con un gruppo di ragazze motivate e consapevoli della grandezza e dell’importanza di questa classica, nella quale si scontreranno con le migliori atlete del mondo” afferma il Ds Giuseppe Lanzoni, pure lui al debutto con il Team giallo celeste, dopo una lunga esperienza alla guida di varie ammiraglie nel ciclismo professionistico maschile e femminile ”il nostro obiettivo sarà quello di gareggiare con rispetto ma senza nessun timore per le avversarie, essere nel vivo della corsa e dare il massimo di noi ”. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Edita Pucinskaite – Team Manager-Resp. Comunicazioni INPA-Bianchi Professional Women Cycling Team

Comments are closed.