Conceria Zabri Pro Cycling: ingaggiata la giovane azzurra Chiara Galimberti

Pubblicato 8 Febbraio 2016 | Notizie varie

C’è un nuovo arrivo in casa Conceria Zabri Pro Cycling di Manuel Fanini. Si tratta della ventenne Chiara Galimberti al suo primo anno da elite. La giovane atleta di Lovero (provincia di Sondrio) ha alle spalle già 12 anni di attività, molta della quale svolta nel ciclocross. In questa disciplina è stata campionessa italiana “Allievi 1° anno” (2011); 2a da “Junior” al Giro d’Italia Ciclocross con 2 vittorie (2013-2014); 6a al Campionato Italiano da “Under 23” (2015). Su strada Chiara ha ottenuto diverse vittorie e molti piazzamenti soprattutto nelle categorie giovanili (“giovanissimi” e “allievi”).

“Per esperienza personale – ha sottolineato il presidente e team manager Manuel Fanini – chi viene dal ciclocross spesso fa molto bene anche su strada; e poi è una giovane e questo fa parte del nostro programma che ha come obbiettivo quello di far crescere le atlete italiane, anche in previsione di un auspicabile futuro impiego in Nazionale. Anche per questo con il direttore sportivo Gianfranco Miele pensiamo di averle messe in buone mani”. Dirò di più: a breve dovremo chiudere un accordo con un’altra giovanissima; poi ci fermiamo”. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Questo il quadro completo delle atlete:
– Megan Alderete (Usa), Lindsay Bayer (Usa), Julie Kuliecza (Usa), Liza Rachetto (Usa), Ivy Audrain (Usa), Scotti Lechuga (Usa), Jessica Uebelhart (Svi), Shoshauna Routley (Can), Daniela Magnetto Allietta (Ita), Marzia Salton Basei (Ita), Carmela Cipriani (Ita), Alessandra Lari (Ita), Elena Utrobina (Rus), Chiara Galimberti (Ita).
– Manuel Fanini presidente e team manager, Jono Coultier general manager, Gianfranco Miele direttore sportivo.

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa Conceria Zabri Pro Cycling

Comments are closed.