Selle Italia – Guerciotti – Elite: Alice Arzuffi 21esima in Coppa del Mondo a Zolder

Pubblicato 26 Dicembre 2015 | Ciclocross / MTB

Gli specialisti del ciclocross hanno disputato a Heusden-Zolder, nel Belgio di lingua fiamminga, una prova della Coppa del Mondo di ciclocross. La squadra Selle Italia – Guerciotti – Elite era rappresentata in gara da due corridori convocati nella Nazionale italiana: Gioele Bertolini, 20 anni, e Alice Arzuffi, 21.

Nella gara riservata agli under 23 e vinta dall’olandese Joris Nieuwenhuis l’azzurro Bertolini è giunto settimo. Gioele ha varcato l’arrivo a 19” dal vincitore. “E’ un margine minimo – ha dichiarato Gioele – e la settima posizione all’arrivo è onorevole. Comunque in corsa non mi sono mai sentito in grande condizione: ho corso sempre in difesa”. Nella graduatoria generale di Coppa del Mondo il valtellinese della Selle Italia – Guerciotti – Elite è quarto ed ha solo 3 punti di distacco dal terzo, il campione d’Europa Quinten Hermans. “Sono soddisfatto della condotta di gara di Gioele – ha sottolineato Alessandro Guerciotti, team manager Selle Italia Guerciotti – poiché i soli 19” di differenza dal vincitore significano che è sicuramente in grado di lottare per una medaglia ai Campionati del Mondo. Essere al quarto posto nella classifica generale di Coppa a questo punto della stagione è importante”.

Nella competizione femminile di Zolder ha trionfato la belga Sanne Cant; Alice Maria Arzuffi è giunta ventunesima. Domani, 27 dicembre, sua sorella Allegra Arzuffi disputerà la gara ciclocrossistica valida per il Trofeo Triveneto di ciclocross. (Foto di Flaviano Ossola)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Selle Italia Guerciotti Elite

Comments are closed.