Trentino Cross – Selle SMP: Sara Casasola sul podio internazionale di Schio (VI)

Pubblicato 17 Novembre 2015 | Ciclocross / MTB

Prosegue all’insegna delle grandi soddisfazioni la stagione del ciclocross della Trentino Cross Selle Smp, che ha colto un doppio terzo posto nelle due gare Open internazionali del settimo trofeo Città di Schio, conquistando anche una vittoria nelle categorie giovanili con l’esordiente Gabriele Torcianti. Vale quanto una vittoria il terzo posto della junior Sara Casasola nella prova Open femminile, nettamente prima nella propria categoria e preceduta all’arrivo di 1’01” dalla under 23 Alice Maria Arzuffi e di 53” dalla Elite Alessia Bulleri. La Casasola è riuscita a tenersi alle spalle Rebecca Gariboldi e la forte altoatesina Anna Oberparleiter, a conferma dell’ottimo stato di forma della portacolori della Trentino Cross Selle Smp. Positivo anche l’undicesimo posto assoluto (quarta tra le under 23) della trentina Elena Leonardi.

L’altro podio internazionale porta la firma di Marco Ponta, terzo anch’egli nella gara Open maschile, staccato di 20” dal vincitore, l’azzurro Gioele Bertolini, e 18” da Enrico Franzoi. Un altro buon risultato, dunque, per Ponta, che è riuscito a tenersi alle spalle i pur forti Lorenzo Samparisi e Cristian Cominelli, staccati di 30 e 50 secondi da Bertolini. Nella stessa gara decimo Nadir Colledani, staccato di 2’03”.

Il successo pieno, come anticipato, è arrivato tra gli Esordienti, con Gabriele Torcianti che ha proseguito nel proprio percorso netto centrando l’ennesima vittoria della prima parte di stagione precedendo di 19” Davide De Pretto e di 41” Alessandro Matteo Minguzzi. Hanno chiuso nella “top ten” di categoria anche Mchele Chiandussi, nono nella gara Allievi primo anno a 1’48” dal vincitore Alessandro Verre, e Asia Zontone, settima tra le Allieve a 1’39” da Ilaria Pola, prima davanti a Patrizia Critelli e Gaia Pagotto. (Foto tratta da Comunicato Stampa) 

Ufficio Stampa Trentino Cross Selle SMP

Comments are closed.