Selle Italia – Guerciotti – Elite: Alice Arzuffi 9a in Belgio. Allegra Arzuffi 2a a Pasturana (AL)

Pubblicato 8 Novembre 2015 | Ciclocross / MTB

Tutti gli azzurri del ct Fausto Scotti reduci dai Campionati d’Europa hanno partecipato alla prova di Supeprestige ciclocross a Ruddervoorde, in Belgio. Tra di essi anche l’under 23 Gioele Bertolini e la Under 23 Alice Arzuffi, entrambi del team Selle Italia-Guerciotti-Elite. Nella gara under 23 del Superprestige il valtellinese Bertolini, 20 anni, è arrivato terzo. Ha vinto il formidabile belga Eli Iserbyt davanti al connazionale Quentin Hermans, fresco Campione d’Europa. Gioele si è così rifatto dopo il nono posto ottenuto 24 ore prima nella corsa di Huijbergen valida per il titolo Europeo.

ALICE ARZUFFI NONA – A Ruddervoorde è stata brava anche Alice Arzuffi, 21 anni, nona assoluta nella corsa open femminile. Proprio perché “open”, le under 23 come Alice hanno corso in promiscuità con le elite. Infatti ha trionfato la fuoriclasse belga Sanne Cant che essendo nata nel 1991 è della categoria elite.

GIOVANI RAMPANTI – Gli altri vessilliferi di Paolo e Alessandro Guerciotti hanno partecipato alla prova del Trofeo Piemonte Lombardia a Pasturana (Alessandria). Il neo-acquisto Lorenzo Calloni, nato nel 1999, si è imposto nella gara maschile juniores. Stefano Sala, da anni colonna del team Selle Italia-Guerciotti-Elite, invece è arrivato secondo nella corsa open maschile dominata dal trentatreenne Marco Bianco. Sala, classe 1997, è stato il più bravo degli under 23 in gara. Il cross di Pasturana ha rappresentato il ritorno alle competizioni per Allegra Arzuffi (classe ’98). La minore delle sorelle Arzuffi era agonisticamente ferma dal 18 ottobre a causa di una caduta che ha richiesto l’applicazione di 5 punti di sutura ad un ginocchio. A Pasturana “Arzuffina” si è classificata seconda tra le juniores, preceduta dalla ligure Alessia Verrando. (Foto di Flaviano Ossola) 

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Selle Italia Guerciotti Elite

Comments are closed.