“G.P. Cross Repack” a Massalombarda (RA): vittorie di Reati, Quattrone, Buriani e Lugli

Pubblicato 18 Novembre 2015 | Ciclocross / MTB

Il Gran Premio Festa Cross Repack, valido come quarta prova della Challenge Regionale Cross Emilia Romagna – Memorial Luciano Paletti ha raccolto a Massalombarda sessantasette partenti nelle varie categorie in una fresca e nebbiosa mattinata autunnale. Tra i G6M dominio incontrastato di Alessandro Granata (Team Barba) che fin dalle prime pedalate prendeva un vantaggio che sapeva gestire fino al traguardo e stessa condotta teneva nelle G6F Isabelle Fantini (Team Barba).

Combattuta la gara degli Esordienti con il plurivittorioso Simone Mantovani (Pol.Molinella) che subito scavava un margine di 15″ su Andrea Ostolani (Scat), il quale comunque non si arrendeva ed al penultimo passaggio si riaccodava a Mantovani che nell’ultimo giro imprimeva una nuova accellerazione guadagnando una ventina di metri che gli permetteva di giungere solitario sul traguardo. Tra le ragazze invece era Elisa Lugli (Stella Alpina) che riusciva a staccare le avversarie e giungere solitaria sul traguardo. Bellissima e molto combattuta la gara degli Allievi che vedeva un quartetto ( i primi quattro dell’ordine d’arrivo) avvantaggiarsi sul resto dei concorrenti. Nell’ ultimo giro allungo di Gabriele Spadoni (Team Barba) e Mattia Toni (Simec-Fanton-Paletti) che si giocavano la vittoria allo sprint. Tra le ragazze invece dominio incontrastato di Matilde Buriani (Tonino Lamborghini).

Molto combattuta anche la gara degli Juniores che dopo alcune scaramucce iniziali vedeva lo splendido attacco di Alessandro Alboni (Calderara), la gara ormai sembrava sua ma la dea bendata ci metteva lo zampino con un guasto meccanico conseguente ad una banale scivolata, che lo costringeva al ritiro. Rimaneva quindi al comando un terzetto, i primi tre dell’ordine d’arrivo, che si giocavano la vittoria allo sprint che premiava Leonardo Lodi (Sancarlese). In campo femminile invece il successo andava a Andrea Quattrone (Serramazzoni). In gara anche le Donne Elite con successo di Vittoria Reati (Michela Fanini). (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO G6:
1) Fantini Isabelle (Team Barba)
2) Gangan Irina (Tonino Lamborghini)
3) Cuppone Ilaria (Baby Team Iaccobike)
4) Orlandi Erika (Baby Team Iaccobike)
5) Biolchini Elena (Pol.Pavullese)
6) Riva Miriam (Serramazzoni)

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI:
1) Lugli Elisa (Stella Alpina)
2) Bonini Arianna (Baby Team Iaccobike)
3) Balboni Virginia (Stella Alpina)
4) Ben Salem Meriam (Stella Alpina)

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE:
1) Buriani Matilde (Tonino Lamborghini)
2) Alvisi Indhia (Stella Alpina)
3) Balboni Alessia (Stella Alpina)

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR:
1) Quattrone Andrea (Serramazzoni)

ORDINE D’ARRIVO ELITE:
1) Reati Vittoria (SC Michela Fanini – Record – Rox)

Comunicato Stampa tratto da www.federciclismo.it

Comments are closed.