Triveneto CX a Buja (UD): esultano Leonardi, Casasola, Guadagnin e Faoro

Pubblicato 4 Ottobre 2015 | Ciclocross / MTB

Comincia con fango e pioggia battente la stagione ciclocrossistica nel nordest. A Buja è andata in scena oggi la prima prova del Triveneto Cx, valida quale 9° Memorial in ricordo del giovane asso del ciclocross Johnathan Tabotta. Riconfermato il percorso del 2014 nel delizioso e tecnico parco cittadino, con passaggio suggestivo all’interno del tendone della festa della birra, una parabolica in legno a pochi metri dall’arrivo e un percorso tutto rilanci e tratti da guidare. La copiosa pioggia scesa nei giorni predenti la gara e in mattinata (si è corsa comunque la gara riservata ai giovanissimi) ha reso il tracciato di gara degno della parola ciclocross, con un fango che non si attaccava alle gomme in quanto liquido ma metteva a dura prova le capacità di guida dei concorrenti. Nella gara clou, quella degli open, bissa il successo del 2014 Marco Ponta che, approdato al Trentino Cross Selle SMP guidato da Daniele Pontoni, fa sfogare il giovanissimo Daniel Smarzaro (Carraro Team Trentino Alè) per poi giocare di esperienza e andare a vincere alla lunga distanza. In seconda posizione bella la lotta tra Smarzaro e Nadir Colledani con il tricolore Under 23 che va a chiudere dietro al compagno di colori Ponta. Terzo è Daniel Smarzaro e quarto Yari Cisotto (Tettamanti Bike) per un poker tutto trentino (di affiliazione). Quinto il figlio d’arte, padovano Thomas Paccagnella (Corratec Keit).

La gara juniores ha visto la vittoria del vicentino Andrea Pozzato (Work Service Brenta) arrivato in solitaria sul duo della Caprivesi composto dall’ex campione italiano allievi Alberto Brancati e Matteo Vidoni. La gara donne ha visto una partenza veloce della neo juniores Sara Casasola (Trentino Cross-Selle SMP) che ha fatto coppia con la compagna di colori, under 23 Elena Leonardi, che ha vinto poi d’esperienza arrivando sotto il traguardo in solitaria. Casasola, seconda assoluta, vince tra le junior. Seguono, sia nell’assoluta che nella classifica juniores, Francesca Baroni (Melavì Tirano Bike) e Anna Lirussi (Libertas Scorzè). Tra le master successo per Paola Maniago (Cycling Team Friuli). Nella Fascia 3, vittoria di Renzo Valentini (Team BSR) su Michele Feltre (Fizik) e Aldo Mares (Alpago). Nella Fascia 2 vittoria di un pimpante Sergio Giuseppin ( Delizia Bike) su Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli) e Paolo Perini (Altair). Nella Fascia 1 vince il biker Denis Vogrig (Valchiarò) su Diego Lavarda (Torrebelvicino) e Simone Perin (Team Orogildo). In gara in mattinata anche un test event per la categoria paralimpica che si è potuta testare anche nella difficile e bella disciplina del ciclocross.

Le categorie giovanile, che hanno corso senza pioggia, hanno dato il via a gare entusiasmanti e molto combattute (specialmente nelle posizioni a completamento del podio). Tra gli esordienti secondo anno Gabriele Torcianti (Trentino Cross- Selle SMP) ha vinto nettamente su Marco Cao e Daniel Cassol. Stesso copione anche al femminile dove la prestazione di Emma Faoro (Sportivi del Ponte) l’ha fatta arrivare in solitaria con un netto margine su Arianna Daldin e Petra Mazzanti. Tra gli allievi 1° anno vince Emanuele Huez (Tettamanti) sull’ex tricolore Chiandussi e Vettorel. Al secondo anno Filippo Fontana (Sanfiorese) vince anche lui con netto margine su Dalla Valle e Felice. Tra le Allieve rimonta finale di Marina Guadagnin (Sportivi del Ponte) sulla Zontone, in testa per la prima parte di gara. In terza posizione Beatrice Pozzobon.

Sul sito internet www.trevisomtb.it e sulle pagine Facebook Trivenetociclocross e Twitter @Trivenetocx troverete nei prossimi giorni un’ampia gallery fotografica dell’evento . La trasmissione televisiva Scratch, riproporrà la gara di Buja giovedì 8 Ottobre alle 20 sul canale Italia 159 (159 del digitale terrestre) visibile lungo tutta la penisola e online su www.scratchtv.it o in streaming su http://www.canaleitalia.it/it/canali/le-reti-nazionali/Italia-159.html (In allegato le foto con credit Alessandro Billiani)

Dott.ssa Ilenia Lazzaro – Ufficio Stampa 36° Trofeo Triveneto di Ciclocross

ORDINE D’ARRIVO OPEN:
1) 72 LEONARDI ELENA ITA19951207 20 DU 20U1183 TRENTINO CROSS-SELLE SMP 6 43:57.5
2) 75 GILIOLI VIOLA DOROTEA ITA19970117 07 DU 07S1051 TEAM BARBA A.S.D. 5 51:49.7 +1 Giro

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR:
1) 82 CASASOLA SARA ITA19991129 20 DJ 20U1183 TRENTINO CROSS-SELLE SMP 6 44:34.0
2) 88 BARONI FRANCESCA ITA19991104 02 DJ 02C2113 MELAVI’ FOCUS BIKE 6 44:56.4 +22.4
3) 83 LIRUSSI ANNA ITA19980918 03 DJ 03S0546 C.S. LIBERTAS SCORZE’ 6 45:38.3 +1:04.3
4) 85 BONDAVALLI SARA ITA19980706 03 DJ 03X0224 ASD GS SORGENTE PRADIPOZZO 6 46:56.9 +2:22.9
5) 90 BOLZAN MATILDE ITA19990601 03 DJ 03X0224 ASD GS SORGENTE PRADIPOZZO 6 47:36.1 +3:02.1
6) 80 TORCIANTI ALICE ITA19980513 20 DJ 20U1183 TRENTINO CROSS-SELLE SMP 6 48:12.3 +3:38.3
7) 84 SELVA FRANCESCA ITA19990417 03 DJ 03S0546 C.S. LIBERTAS SCORZE’ 6 49:32.9 +4:58.9
8) 93 DALTO JESSICA ITA19981213 03 DJ 03J1480 GIRELLI CICLI/DALLA ROSA MOBILI 5 49:51.9 +1 Giro
9) 92 MARCHETTI AURORA ITA19980831 05 DJ 05F0723 TRIVIUM – FROGGY TEAM 5 49:53.0 +1 Giro
10) 94 NICODEMUS ANNALISA ITA19980612 05 DJ 05F0590 ACIDO LATTICO TEAM 4 46:23.0 +2 Giri

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE:
1) 91 GUADAGNIN MARINA ITA20010707 03 DA 03R2316 SPORTIVI DEL PONTE 4 29:36.2
2) 92 ZONTONE ASIA ITA20011104 20 DA 20U1183 TRENTINO CROSS-SELLE SMP 4 29:51.5 +15.3
3) 96 POZZOBON BEATRICE ITA20010523 03 DA 03Y0296 G.S. MOSOLE 4 30:49.4 +1:13.2
4) 98 GILIOLI MARIANNA ANGELICA ITA20000816 07 DA 07S1051 TEAM BARBA A.S.D. 4 31:37.3 +2:01.1
5) 99 PAGOTTO GAIA ITA20001224 03 DA 03S0546 C.S. LIBERTAS SCORZE’ 4 32:06.8 +2:30.6
6) 93 GREGO VIRGINIA ITA20000420 03 DA 03X0727 V.C. CITTA’ DI MAROSTICA 4 32:47.7 +3:11.5
7) 94 DA RUI MIRIANA ITA20000112 03 DA 03J1480 GIRELLI CICLI/DALLA ROSA MOBILI 4 33:05.8 +3:29.6
8) 95 GIRARDI LUDOVICA ITA20010621 03 DA 03Y0296 G.S. MOSOLE 4 33:44.9 +4:08.7
9) 97 PAULETTO DENISE ITA20000121 03 DA 03R2316 SPORTIVI DEL PONTE 4 34:47.9 +5:11.7
10) 89 CUDICIO SARAH ITA20000204 05 DA 05F0723 TRIVIUM – FROGGY TEAM 4 36:38.1 +7:01.9

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI:
1) 134 FAORO EMMA ITA20020321 03 ED 03R2316 SPORTIVI DEL PONTE 4 31:18.6
2) 133 DALDIN ARIANNA ITA20020103 03 ED 03X0727 V.C. CITTA’ DI MAROSTICA4 32:58.4 +1:39.8
3) 135 MAZZANTI PETRA ITA20020917 20 ED 20D1153 UNIONE SPORTIVA LITEGOSA A.S.D.4 33:03.3 +1:44.7
4) 137 FERRIOLO ILARIA ITA20021105 05 ED 05F0723 TRIVIUM – FROGGY TEAM 4 35:20.9 +4:02.3
5) 136 SARTOR ANGELICA ITA20020130 03 ED 03S0235 US F.COPPI MONTECCHIO P. 4 36:52.9 +5:34.3

Comments are closed.