Domani a Gorla Maggiore (VA) ritorna la cronosquadre benefica “Valle Olona Day”

Pubblicato 17 Ottobre 2015 | Notizie varie

Per il tredicesimo anno torna il “Valle Olona Day”, tradizionale cronosquadre a scopo benefico in programma domani, domenica 18 ottobre, sulle strade di Gorla Maggiore, in provincia di Varese. I quartetti in gara, formati da professionisti o ex professionisti, amatori e donne, affronteranno i dodici chilometri del tradizionale circuito spalmato tra le località di Gorla Maggiore, Gorla Minore e Marnate. Oltre 120 atleti hanno raccolto l’invito dell’organizzatore Giancarlo Agazzi, che con grande impegno e passione ha saputo predisporre ancora una volta quello che ormai è diventato un classico appuntamento di fine stagione.

Il “pedale rosa” sarà rappresentato per l’occasione dalla veronese di Tregnago Valentina Scandolara, assoluta protagonista al Campionato del Mondo di Richmond. Accanto alla forte portacolori del Team Orica – AIS, sempre in prima linea per quanto riguarda questo genere di manifestazioni, si schiereranno il bronzo iridato su Pista Martina Alzini (Team Gauss), le professioniste Michela Maltese (BePink LaClassica) e Martina Biolo (Aromitalia – Vaiano – Fondriest), le rappresentanti del G.S. Città di Dalmine A.S.D. Cristina Landriscina e Deborah Sangalli, la vincitrice della gara allieve di Racconigi Elisa Paganelli (G.S.C. Villongo A. ASD), l’ex campionessa italiana esordienti Arianna Corino (Racconigi Cycling Team), la seconda classificata al Campionato Italiano di Darfo Boario Terme Sonia Rossetti (S.C. Orinese) e molte altre…

Il ritrovo è fissato per tutti alle ore 8:30 presso l’Oratorio Maschile di via C. Battisti a Gorla Maggiore (VA), mentre la prima squadra prenderà il via alle ore 9:30. La manifestazione, che ricorderà anche il compianto Gianni Pigozzi, gode del patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Gorla Maggiore, Gorla Minore e Marnate, ed è predisposta in collaborazione con la C.S.I. Ju Sport di Gorla Minore. (Nella foto di Flaviano Ossola, Valentina Scandolara)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

Comments are closed.