Team Wilier – Breganze: Sofia Bertizzolo seconda alla “Challenge Freccia Rosa”

Pubblicato 14 Settembre 2015 | Strada

Sofia Bertizzolo ed il Team Wilier Breganze concludono in seconda posizione la Challenge Freccia Rosa riservata alle donne junior al termine delle tre prove in programma. L’assenza della trevigiana nella terza ed ultima prova in programma ieri a Bottanuco, in Lombardia, ha pesato non poco sull’esito conclusivo della graduatoria finale della breve formula aperta alle donne junior. La Bertizzolo infatti, preceduta nella classifica generale in Lombardia da Nadia Quagliotto, ha preferito optare per la bella esperienza accumulata sulle strade del Giro della Toscana Memorial Michela Fanini. L’argento di Ponferrada, nella rappresentativa della Regione Veneto guidata da Claudio Turato, aveva accanto a sé in Toscana le compagne del Team Wilier Breganze Sara Pillon, Martina Marchetti e Francesca Strozzo.

“Un confronto molto stimolante quello che le nostre ragazze hanno avuto il privilegio di provare in Toscana – ha detto Davide Casarotto, direttore sportivo del Team Wilier Breganze – ed un banco di prova di rifinitura atletica per la Bertizzolo specie in chiave mondiale che ormai bussa alle porte. Dispiace soltanto per la seconda tappa di domenica: con la pioggia battente – spiega Casarotto – si è scelto di non rischiare oltremodo per non vanificare con una possibile caduta tutto il bel lavoro svolto finora”. Bene nel week end anche le allieve in Valsugana nella tradizionale e prestigiosa Coppa Rosa, che ha visto la vicentina del Team Wilier Breganze Carlotta Zanin fuori di pochissimo dalla top ten con un undicesimo posto che comunque la colloca in evidenza a livello nazionale nel panorama femminile delle allieve. (Foto di Flaviano Ossola) 

Alberto Rigamonti e Beatrice Carollo – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.