KTM – Protek – DAMA: Mara Fumagalli vice campionessa italiana Marathon

Pubblicato 1 Settembre 2015 | Ciclocross / MTB

A Nemi (Roma), KTM PROTEK DAMA era presente all’appuntamento tricolore del Campionato Italiano Marathon. Brava la nostra Mara Fumagalli che porta a casa un’importante medaglia d’argento. Ha sempre tenuto la posizione per tutta la gara, nonostante un dolore alla spalla che l’ha costretta a fermasi per alcuni minuti per una medicazione veloce. “Sono molto contenta della mia prestazione e del risultato. Una medaglia d’argento che fa il paio con quella di bronzo degli Italiani Cross Country. Anche se mancano ancora delle gare per la chiusura della stagione, posso affermare che è stato un anno positivo e ricco di soddisfazioni. Ringrazio tutti per il supporto, sponsor, tifosi ed il Team.” Ci dice Mara Fumagalli al termine della sua gara. Bene anche Luca Gandola (32^ assoluto) terzo tra gli Under 23. Giornata difficile per Andrea D’Anneo (77^ assoluto), con il valtellinese Tommaso Caneva costretto al ritiro.

A Vallnord (Andorra) il Team KTM PROTEK DAMA sarà presente ai Mondiali di Mountain Bike, con due bikers. Occhi puntati su Maximilian Vieider impegnato subito con le qualifiche della gara dell’Xc Eliminator, lui che è il campione italiano in carica, titolo conquistato a Courmayuer. Vieider parteciperà anche alla prova iridata del Cross Country. Nella specialità olimpica sarà al via, con i colori della Colombia, Jonathan Botero Villegas, Campione Nazionale di Colombia sia nel Cross County che nel XC Eliminator.

Botero, domenica, ha partecipato nella bergamasca, alla prova del circuito dell’Orobie Cup (siamo a Piazzatorre) chiudendo al secondo posto, una gara, la sua, per non perdere il ritmo e con l’intenzione di non rischiare nulla, per non compromettere l’importante appuntamento di questo fine settimana. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa KTM PROTEK DAMA

Comments are closed.