Astana – Acca Due O: la nazionale kazaka femminile torna ai Mondiali

Pubblicato 21 Settembre 2015 | Strada

Due atlete dell’Astana-Acca Due O sono state convocate dalle rispettive squadre nazionali per i Campionati del Mondo di Richmond. L’unica rappresentante del Kazakistan nella rassegna iridata sarà Natalya Saifutdinova (foto @ Gwen Garot) che sabato 26 settembre prenderà parte alla prova su strada. «La presenza a Richmond sarà importante per il Kazakistan – spiega Zulfia Zabirova, team manager dell’Astana-Acca Due O e vicepresidente della federazione – perché segna il nostro ritorno ad un Mondiale dopo due anni di assenza. Per continuare a crescere è giusto confrontarsi con tutte le atlete più forti al mondo: Natalya si è preparata bene sulle salite del Tour de l’Ardèche e speriamo che il circuito non durissimo l’aiuti a fare una bella gara».

Ai Campionati del Mondo ci sarà anche la messicana Ingrid Drexel che a Richmond affronterà un doppio impegno: nella giornata di martedì sarà in gara nella cronometro su una distanza di 30 chilometri, sabato invece correrà i 129.6 chilometri della prova su strada. Dopo una stagione trascorsa prevalentemente su pista, Drexel si è preparata disputando due corse a tappe in Francia con miglioramenti continui fino al 4° posto in volata nell’ultima tappa del Trophée D’Or.

Natalya Saifutdinova, 11-02-1989, Kazakistan
Una partecipazione ad un Mondiale (2010, strada)
2015:
1a Campionato Nazionale Strada
2a Campionato Nazionale Cronometro
Cinque top10 di tappa alla Biwase Cup
Tre top10 di tappa al Tour de Bretagne

Ingrid Drexel, 28-07-1993, Messico
Una partecipazione ad un Mondiale (2013, strada)
2015:
1a Campionato Nazionale Cronometro
1a Copa Cuba de Pista (Corsa a Punti)
2a Campionato Nazionale Strada
3a Classifica U23 al Trophée D’Or
Quattro ori alle Olimpiadi Nazionali
Bronzo ai Giochi Panamericani (Inseguimento a Squadre)

Press Office – Sebastiano Cipriani

Comments are closed.