Nel 2016 Bertizzolo e Beggin correranno per il Team Astana – Acca Due O

Pubblicato 3 Agosto 2015 | Strada

L’Astana-Acca Due O continua a costruire il proprio futuro ed oggi è orgogliosa di poter annunciare l’ingaggio di Sofia Bertizzolo per la prossima stagione. La giovane atleta trevigiana, che compirà 18 anni tra poco più di due settimane, nelle ultime due stagioni s’è messa in luce come uno dei talenti più cristallini della categoria juniores: nel 2014 s’è laureata campionessa italiana ed europea su strada, sfiorando anche il titolo iridato a Ponferrada dove s’è dovuta accontentare della medaglia d’argento; quest’anno invece ha fatto parte del quartetto azzurro che vinto l’oro ai Campionati Europei su pista facendo registrare anche il nuovo record del mondo dell’inseguimento a squadre, mentre in settimana sarà in Estonia con la nazionale per i Campionati Europei dove disputerà sia la cronometro che la gara su strada.

Sofia Bertizzolo è stata fortemente voluta all’Astana-Acca Due O dal presidente Maurizio Fabretto che ha espresso tutta la sua soddisfazione per avere aggiunto un altro tassello importante alla squadra per il 2016: «Sofia mi ha impressionato per le sue qualità, ha dimostrato di essere un’atleta davvero eccezionale e lo si è visto anche nelle occasioni in cui si è confrontata con le ragazze della categoria élite. Siamo felicissimi di averla con noi ma il primo obiettivo sarà di farla crescere con calma senza metterle alcuna pressione di fare grandi risultati fin da subito».

Molto felice per l’accordo anche la stessa Bertizzolo, le cui prestazioni avevano attirato l’attenzione di molte squadre: «Sono convinta di aver fatto la scelta giusta. Correre con la maglia dell’Astana è una grande opportunità per me e sono molto felice di aver definito il mio futuro già adesso così mi potrò concentrare al meglio sui prossimi appuntamenti. Il primo anno nella categoria è difficile per tutte le atlete e quindi sarà importante affrontarlo in una squadra che mi dia tranquillità sia in corsa che fuori, visto che dovrò anche terminare bene gli studi: in più la sede è vicino a casa mia, un bel vantaggio».

Nel 2016 Sofia Bertizzolo ritroverà all’Astana-Acca Due O l’attuale compagna di squadra Sofia Beggin con cui ha formato una coppia che ha regalato molti successi al Team Wilier Breganze: «Siamo molto legate e sono entusiasta all’idea di poter correre ancora assieme: lei è più scalatrice, io vado bene un po’ su tutti i terreni ma entrambe sappiamo che tra le élite sarà tutto molto più difficile. Un altro motivo che mi ha spinto a scegliere l’Astana è il fatto che la squadra mi darà la possibilità di continuare ad essere seguita in allenamento dal mio attuale direttore sportivo Davide Casarotto: a lui e a tutto il Team Wilier Breganze devo molto e questo segno di continuità sarà importante per me e sarà un bel riconoscimento per loro per quanto di buono hanno fatto in questi anni». (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.